Opinioni

Pedemontana, Andrea Monti (Lega) replica a Comitati del NO e ambientalisti

«I professionisti del NO a Pedemontana hanno incassato l'ennesimo duro colpo, che li riporta tutti alla realtà: Pedemontana finalmente si farà»

andrea monti

«I professionisti del NO a Pedemontana hanno incassato l’ennesimo duro colpo, che li riporta tutti alla realtà: Pedemontana finalmente si farà». Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti replica all’intervista fatta da Giulia Santambrogio agli ambientalisti che compatti si dicono preoccupati della possibilità che Pedemontana avanzi. Andrea Monti aggiunge: «Era uno degli impegni presi da questa legislatura ed una promessa del presidente Fontana, un obbligo che abbiamo sottoscritto come Lega quando ci siamo presentati in campagna elettorale assicurando a centinaia di migliaia di cittadini, artigiani e imprese, che quest’arteria attesa da decenni sarebbe stata infine realizzata. L’aggiudicazione dei lavori, oggi, è l’ennesimo passo in avanti che marca la nostra ferma volontà di mantenere la promessa fatta a un intero territorio».

«Ora», conclude Monti, «ci attendiamo che il Governo faccia la sua parte, approvando una proroga tecnica di 6 mesi, per coprire i ritardi causati dal Covid, e per permettere di arrivare agevolmente al closing finanziario. I detrattori di quest’importante infrastruttura si mettano il cuore in pace, perché sono molti gli investitori pronti a credere in questa Autostrada, che si attesterà tra le più frequentate e utilizzate d’Italia. Già oggi, aperta per una piccola tratta, si posiziona a metà classifica per traffico tra le autostrade italiane, chiudendo in utile i bilanci. Quante menzogne dovremo ancora sentire dai signor NO?».

La replica del direttore di MBNews a queste dichiarazioni.