Attualità

Trasporto ferroviario, mercoledì 24 luglio sciopero nazionale

Lo sciopero interessa il personale di FerrovieNord Spa e di RFI, ma anche il servizio regionale, suburbano, a lunga percorrenza e aeroportuale potrebbe subire variazioni.

treno-trenord1-mb

Mercoledì 24 luglio 2019 è previsto uno sciopero nazionale del trasporto ferroviario che interessa il personale delle infrastrutture ferroviarie FerrovieNord Spa (dalle 9.00 alle 13.00) e RFI – Rete Ferroviaria Italiana (dalle 9.00 alle 17.00).

Pur non interessando direttamente il personale Trenord, il servizio ferroviario regionale, suburbano, a lunga percorrenza e aeroportuale potrebbe subire variazioni.

Nello sciopero non sono coinvolte le fasce orarie di garanzia.

Trenord consiglia di seguire gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni in real-time tramite l’App.
Essendo ipotizzabili ripercussioni a conclusione dello sciopero, l’azienda invita anche a prestare attenzione sia gli annunci sonori trasmessi nelle stazioni, che alle informazioni in scorrimento sui monitor.

L’agitazione interesserà anche i lavoratori dell’Azienda NET srl. Per le linee gestite da NET – Nord Est Trasporti,  l’agitazione è prevista nella Città di Monza sia per il Servizio Urbano sia per quello Extra Urbano dalle ore 18 alle ore 22.
Per tutti i dettagli, clicca qui.