14 dicembre 2018 Segnala una notizia

Pendolari che passione… Sciopero di 23 ore. Ecco i dettagli

Ad incrociare le braccia sarà il personale Trenord in vista dello sciopero di 23 ore proclamato dall'organizzazione sindacale CUB Trasporti.

Trenord: nuovi orari invernali. Il sindaco di Seregno: “Situazione drammatica”

Comunicati i nuovi orari invernali di Trenord e il Sindaco Alberto Rossi non ci sta: "Seregno troppo penalizzata, bisogna fare qualcosa"

L’assemblea dei Sindaci chiede risposte urgenti da Trenord

Invernizzi: “La Brianza merita rispetto, risorse e servizi: aspettiamo Piuri per un confronto sul futuro di Trenord”

Trenord, entra in vigore l’orario invernale. Ecco cosa cambia

Il programma, in particolare, prevede la sostituzione con bus, nelle ore a bassa frequentazione, di 139 corse che trasportano meno di 50 passeggeri

I tagli Trenord preoccupano la Provincia: convocata l’Assemblea dei Sindaci

Il presidente Invernizzi scrive a Piuri per richiedere un incontro urgente: il sistema ferroviario ha un ruolo centrale nel programma di bacino del TPL della Brianza.

Venerdì di passione per i pendolari. Treni in sciopero

Venerdì 23 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, è stato proclamato uno sciopero nazionale.

Trenord, continui disagi. L’appello di Alberto Rossi: “sindaci uniti per risolvere le criticità”

Sono quasi quotidiani i disagi che mettono a dura prova i pendolari della linea S9. Intervengono i sindaci di Lissone e Seregno.

Venerdì nero per i pendolari brianzoli: mezzi pubblici “incrociano le braccia”

Venerdì 26 ottobre potranno verificarsi dei disagi a causa di un sciopero generale per l'intera giornata dei settori pubblici e privati.

Treni, l’odissea dei pendolari: ecco la risposta di Trenord al sindaco di Lissone

Trenord ha mandato una lettera al primo cittadino scusandosi per i disservizi della scorsa settimana e garantendo più attenzione per il futuro.

Il sindaco di Lissone scrive a Fontana: “Troppi disservizi per i pendolari “

Sottolineate le cancellazioni che hanno riguardato i treni S11 25223 delle ore 7.27 diretti a Milano Porta Garibaldi con ripercussioni registrate nell’arco di tutte le mattinate.