12 Maggio 2021 Segnala una notizia
Teamservicecar, puntare forte sui giovani

Teamservicecar, puntare forte sui giovani

8 Settembre 2020

Finalmente hockey! Lentamente stiamo entrando nel pieno la stagione e tutti i gruppi di ragazzi hanno ripreso a lavorare. Affievolito l’effetto entusiasmo per la nuova pista, oggi al lavoro non troviamo solamente la serie A1, che con i suoi 19 anni scarsi possiede tutti i crismi di una giovanile, ma anche la squadra B, le Under 17 e 19, le squadre Under 15, 13 e 11, il minihockey e l’avviamento al pattinaggio. Un pacchetto completo, come mai era accaduto a Monza nell’ultimo quarto di secolo.

Un settore giovanile in crescita, le cui chiavi da questa stagione sono affidate a Giuseppe Farinola. Il molfettese, ormai brianzolo d’adozione, oltre a ricoprire ancora il ruolo di vice Colamaria con la prima squadra, sarà anche il responsabile tecnico e guidarà le formazioni Under 17 e 19. “È una bella sfida e sono contento dell’incarico – esordisce Farinola –  È molto motivante e sono felice di avere degli obiettivi su cui lavorare per questa società, molto solida e lanciata verso il futuro. Per me sarà una stagione di crescita, sempre al fianco di Colamaria, da cui ho mille cose da apprendere. In A1 abbiamo una squadra giovane e c’è da lavorare tantissimo sia sulla tecnica che sul gruppo. Allenerò l’Under U17 e la U19, un gruppo in cui militano molti atleti della prima squadra, che possono così compiere un percorso parallelo, con un lavoro equilibrato e complementare. Con molto piacere ho anche alcuni ragazzi che erano con me ad Agrate negli anni passati, che giocheranno anche in Serie B, quest’anno seguita dal bravo Max Olivieri”.

Il nuovo incarico di responsabile del settore giovanile

Oltre ad allenare i ragazzi, Farinola sarà anche il responsabile tecnico del settore giovanile. Confermatissima Graciela Angarita, responsabile e coordinatrice dell’attività generale dei giovani, Peppino dovrà sovrintendere all’intero movimento, dalla Under 19 in giù, fino ai più piccoli. “Abbiamo un settore giovanile completo e molto ben strutturato ­- afferma il tecnico biancorossoblu – per questo voglio ringraziare Graciela, con cui lavoriamo in sintonia. Un personale grazie va anche a Girolamo Lobasso, che non è più con noi, ma che nei mesi scorsi ha compiuto un lavoro di qualità. Lavorare con i giovani non è semplice e l’obiettivo è sempre quello di coinvolgere tutti i bambini, facendoli divertire giocando. Abbiamo un programma definito che viaggerà parallelamente dalla A1 ai ragazzi più piccoli, che prevede tornei e altre attività. Tecnicamente avremo anche il prezioso supporto di Cirio Girardelli, che allenerà la Under 15 e la Under 13 con Ardit e Lazzarotto, mentre i ragazzi dell’Under 11 e della categoria Minihockey sono affidati a Max Olivieri, che lavorerà con il supporto di Lanaro e Borgo. Poi resta l’avviamento, un settore esclusivo di Paolo Scurati e Roberto Mazzoletti, le due storiche e insostituibili guide per i più piccoli, due tecnici di grande importanza per il club”.

Fonte e foto: Hockey Roller Club Monza
In foto: 
Giuseppe Farinola

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi