24 Settembre 2020 Segnala una notizia
Come migliorare la produttività aziendale incentivando la condivisione delle conoscenze tra dipendenti

Come migliorare la produttività aziendale incentivando la condivisione delle conoscenze tra dipendenti

18 Settembre 2020

Condividere la conoscenza è una delle cose migliori che un team ben organizzato possa fare: è una pratica che elimina le barriere alla comunicazione tra i membri del team e aumenta la facilità e l’efficienza del trasferimento delle informazioni. Ad esempio, lo scambio di conoscenze è estremamente utile quando un dipendente lascia l’azienda dopo tanti anni: senza un processo di condivisione, lascerà un vuoto difficile da colmare!

Quindi, quale modo migliore per aumentare l’efficienza aziendale e del team se non motivando i dipendenti a scambiarsi prontamente le conoscenze tra loro?

Ecco quindi 3 modi per motivare i vostri dipendenti alla condivisione.

 

1.   Rimuovi le barriere linguistiche

Questo probabilmente va da sé, ma – con un mondo del lavoro sempre più globalizzato – è importante che tutta la forza lavoro sia in grado di parlare la stessa lingua.

Se vuoi facilitare una comunicazione attiva e aperta tra i dipendenti (e i partner esterni!), devi fare in modo che tutti parlino la stessa lingua.

Se ci sono individui all’interno della forza lavoro le cui competenze linguistiche potrebbero essere rafforzate, potresti ad esempio incoraggiarli offrendogli corsi di lingua inglese a prezzi accessibili. In questo modo, non solo saranno in grado di comunicare meglio l’uno con l’altro, ma saranno motivati a fare sempre meglio.

2.   Incoraggia la comunicazione

Un modo per incoraggiare lo scambio di conoscenze tra i vostri dipendenti è quello di promuovere la fiducia anche al di fuori del posto di lavoro.

Gli psicologi del lavoro sostengono l’idea che la socializzazione tra colleghi è la chiave per il successo: aiuta a creare un ambiente sano, aperto e incoraggiante che porta a dipendenti più felici e produttivi.

Un modo è pianificare regolarmente eventi di team building in cui i dipendenti possano avere la possibilità di rilassarsi e conoscersi meglio.

Socializzare sul posto di lavoro è altrettanto importante; puoi incoraggiare l’uso della comunicazione online tramite servizi come Slack, in modo che i dipendenti abbiano la possibilità di rimanere in contatto, collaborare e contare l’uno sull’altro per ricevere aiuto.

Assicurati di creare canali ad hoc (channels) pubblici nei quali i dipendenti possono condividere novità del settore e altre informazioni (ad esempio creando un canale #random dove ogni scambio di informazione è concesso, anche non relativo al lavoro).

In questo modo riuscirai a promuovere l’idea che i collaboratori possano chiedere aiuto a vicenda, quando si trovano di fronte a qualcosa che non sanno esattamente come affrontare. Questa è un’ottima pratica, perché incoraggia i colleghi a utilizzare i punti di forza dell’altro per compensare le reciproche debolezze.

3.   Crea un ambiente che favorisce la collaborazione

Assicurati che il modo in cui ti comporti, in qualità di superiore o di responsabile delle risorse umane, favorisca la creazione di un ambiente in cui le persone si sentano libere di comunicare apertamente e di condividere le proprie idee.

Mettendo la comunicazione e il lavoro di squadra alla base della vita quotidiana dell’azienda, creerai un ambiente in cui i dipendenti sapranno di poter fare affidamento l’uno sull’altro.

Anche se la competitività è radicata nella nostra stessa natura di esseri umani (e può persino aiutare le persone a superare i propri limiti), cerca di evitare che si crei una situazione in cui le persone rinunciano a lavorare insieme per paura che ciò possa compromettere la loro carriera.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Christmas Village Monza 2020: chalet e pista di ghiaccio per un Natale Covid free

Anche quest'anno Monza avrà per Natale il suo villaggio incantato. Organizzato da Elite Food, nell'elegante centro storico in Piazza Carducci e Piazza San Paolo, sarà allestito il Christmas Village Monza 2020.

Fallimento Mercatone Uno, confronto aperto tra Max Factory e i sindacati

Il marchio cinese dell'abbigliamento e prodotti per la casa vuole rilevare il punto vendita di Cesano Maderno. Si tratta sulla tutela occupazionale degli ex dipendenti della catena di distribuzione alimentare.

Traffico di stupefacenti dal Sud America alla Brianza: 6 arresti e sequestrati 14 kg di cocaina

Il valore all'ingrosso della droga sequestrata è stimabile in circa mezzo milione di euro.

Monza, un cielo di ombrelli verdi per la Giornata Mondiale della Salute Mentale

400 ombrelli verdi a sostegno della campagna nazionale di sensibilizzazione sui temi della prevenzione e cura della salute mentale, per vincere barriere e pregiudizi.

8 semplici trucchi per risparmiare su Amazon

Amazon rappresenta senza ombra di dubbio uno dei rivenditori online più conosciuti, e apprezzati, a livello mondiale.