15 Aprile 2021 Segnala una notizia
Il Settebello monzese di nuovo vincente riagguanta la zona play-off a tre turni

Il Settebello monzese di nuovo vincente riagguanta la zona play-off a tre turni

6 Maggio 2019

A tre turni dalla fine della regolar season, una vittoria – faticosa – con Reggiana alla “Pia Grande” consente all’NC Monza di rimettere il muso sull’ultimo piazzamento utile per i play-off, pur sempre in compagnia del CUS Milano.

Riassestata la difesa, i granchi guidati in panchina da Stefano Ingegneri (Frison squalificato) hanno dovuto faticare molto per bucare le reti dei coriacei emiliani. Alla fine, grazie a bomber Mazza, sono riusciti ad avere la meglio sfruttando a dovere le superiorità.

La strada verso gli spareggi promozione resta sempre in salita – ricorda il coach – e per  avere la certezza dei play off dobbiamo vincere queste ultime tre partite. Sappiamo anche che le nostre rivali Bergamo e Milano dovranno ancora giocare con la capolista sempre vincente Metanopoli. Una combinazione che potrebbe aiutarci se faremo la nostra parte.” Sabato 11 alle 15 i Granchi saranno a Cagliari per la sfida con Promogest, sconfitta all’andata con un gol all’ultimo secondo, che si giocherà l’ultima disperata occasione per tentare di uscire dai play-out.

Domenica, intanto, l’Under 20, sempre guidata da Ingegneri, ha conquistato davanti al pubblico monzese il terzo posto nel campionato lombardo nella finalina con Lodi 6-4, col rimpianto di aver incrociato il colosso Brescia in semifinale (19-12 il risultato per le rondinelle). Grazie al bronzo regionale, anche quest’anno la “primavera” NC Monza parteciperà alle finali nazionali cat. B.

Tre granchietti protagonisti con la rappresentativa lombarda al Torneo delle Regioni a Roma. 

Infine, tre Under 15 monzesi sono stati tra i protagonisti della Rappresentativa Lombarda al Torneo delle Regioni di categoria al Centro Federale FIN di Ostia. Andrea Celli, Alessio Vignati e Milos Graovac – (nella foto in quest’ordine da sinistra) hanno contribuito al buon quinto posto dei lombardi, subito alle spalle delle Regioni storicamente più forti.

Gli altri risultati

Varese Olona Nuoto – Promogest Cagliari 6-3

PN Como – CUS Geas Milano 11-7

Sea Sub Modena – PN Bergamo 7-8

Mestrina Koinè Venezia – SD Metanopoli 3-19

La classifica dopo la XV Giornata

45 SD Metanopoli

33 Varese Olona Nuoto

26 PN Bergamo

22 CUS Geas Milano, NC MONZA

20 Sea Sub Modena, 

18 PN Como

13 Reggiana Nuoto

11 Promogest Cagliari

10 Mestrina Koinè Venezia

NC Monza: Costa, Pinca, Catalano, Bommartini, Borghin, Celli 1, Pozzi, Squintani 1, Orsenigo, Bolzoni, Mazza 3, Giorgetti, Montrasio. All. Ingegneri

Reggiana Nuoto: Bazzani, Magnani, Ferrara, Lepore, Roldan, Franceschetti F., Curti 1 Merli 1, Morini, Orlandini 2, Franceschetti, Collarin, Marzadori. All. Pezzani.

(Foto di @Roberto Del Bo e @Donatella Lodovichi)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi