28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, tornano le "Pulizie di Primavera": data fissata per il 7 aprile

Monza, tornano le “Pulizie di Primavera”: data fissata per il 7 aprile

8 Febbraio 2019

Quasi 5 mila volontari che hanno lavorato in 117 luoghi della città, raccogliendo 30 quintali di rifiuti ingombranti, 35 quintali di carta e cartone e 140 quintali di indifferenziata. Dopo il successo dell’anno scorso, domenica 7 aprile 2019 torna “Pulizie di Primavera”, giunta alla settima edizione.

Ci prendiamo cura della città

“Insieme a famiglie, gruppi, associazioni e amici ci prenderemo cura della nostra città: ripuliremo aree verdi e spazi pubblici e cancelleremo scritte e graffiti dai muri – spiega il Sindaco Dario Allevi – Ma non solo: dopo il successo della prima edizione torneremo a Colorare Monza! Coinvolgeremo studenti ed esponenti della street-art per portare un po’ di colore in alcuni luoghi della città oggi sporchi e anonimi”.

Sponsor, online il bando

Fondamentale sarà l’apporto degli sponsor che, sostenendo il progetto, potranno finanziare l’acquisto dei materiali necessari. Per questo l’Amministrazione Comunale ha pubblicato un avviso pubblico che scadrà tra un mese, il 7 marzo, per la fornitura di beni e servizi, ad esempio materiale per verniciatura e tinteggiatura, per pulizie, per piantumazioni e per la realizzazione grafica e stampa di pieghevoli. L’avviso è online sul sito del Comune (www.comune.monza.it) nella sezione “Bandi di gara”.

 

Foto archivio MBNews di  “Pulizie di Primavera 2018”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi