Quantcast
Campionati Europei IAKSA , ottimi risultati per il Team Renbukai - MBNews
Sport

Campionati Europei IAKSA , ottimi risultati per il Team Renbukai

Il Team Renbukai capitanato dal M° Omar Garavelli e coadiuvato dalla presidente Arianna Pantano, è stato accolto al rinomato Sporting Milano 3.

A.S.D. Renbukai 2

Nella fredda giornata di domenica 10 febbraio si è svolto uno degli eventi più attesi nel mondo degli Sport da Combattimento: “European Challange”, campionato europeo dilettantistico siglato IAKSA, FIKM e CISCAM che ha riunito atleti ed atlete proventienti da diverse città italiane e straniere con l’obiettivo di conquistare l’ambito titolo di Campione Europeo.

Il Team Renbukai capitanato dal M° Omar Garavelli e coadiuvato dalla presidente Arianna Pantano, è stato accolto al rinomato Sporting Milano 3, ottima location per eventi di prestigio, respirando da subito aria di sport e sana competizione.

In un susseguirsi di match su 6 tatami, sono state numerose le scuole a concorrere nelle diverse categorie di peso previste per le discipline ammesse: Light Contact, Kick Light, Point Fighting, Krav Maga, MMA Light e Boxe Light.

E’ proprio in quest’ultima disciplina che la storica associazione monzese fondata nel 1974, è stata rappresentata dai giovani boxeur Sofia Pezzella (16), Mohannad El Maghraby (16), Thomas Escudero (18) e Michele Zanchi (18) mentre nel settore Kick Light hanno combattuto Simone Greco (17) e Nicolò Rossi (24).

Inaugurato ufficialmente l’inizio della stagione agonistica a Novembre 2018 con due vittorie di Rossi ad X Fighter (Fight 1), il Team ha innescato un combattimento pulito e strategico, rapido ed infallibile (al punto tale da determinare 3 vittorie per walkover) ottenendo 1 Bronzo per una necessaria squalifica per eccesso di contatto di Greco (juniores cat -65) ed 11 ori suddivisi tra Pezzella (juniores cat +60 e -65), El Maghraby (juniores cat. -60, -70 e -75 ), Rossi (seniores cat -60), Escudero (seniores cat -75, -80 e -85) e Zanchi (seniores cat -60 e -65) titolando 5 nuovi campioni europei di Kick e Boxe Light di casa Renbukai.

Questi talenti del combattimento hanno abbracciato l’innovativo percorso formativo ideato dal M° Omar Garavelli nel 2017 e da Novembre si confermano imbattuti con 27 match alle spalle, conquistando il pubblico, i coach ed i giudici di gara con una performance sportiva tecnica ed efficace sempre nel rispetto del fair play. I prossimi appuntamenti li vedranno impegnati il 13 e 14 Aprile nel World Amateur Championship targato WFC di Franco Scorrano ed il 27 e 28 Aprile nella IAKSA World Cup a San Marino.