Quantcast
Tragedia in ospedale: bimba di 8 mesi muore al Pronto Soccorso - MBNews
Attualità

Tragedia in ospedale: bimba di 8 mesi muore al Pronto Soccorso

Nella notte aveva accusato nausea, vomito e dissenteria, ma nulla che facesse presagire la tragedia. I genitori sono originari del vimercatese

Pronto-soccorso-mb-600x400

Aveva solo 8 mesi la piccola Clelia, deceduta ieri mattina, martedì 21 agosto, all’ospedale Mandic di Merate. La bimba, i cui genitori sono brianzoli e originari del vimercatese, abitava con loro a Osnago dove si erano trasferiti.

Tutto è accaduto in poche ore, avvolte nel mistero. Clelia si era sentita male la prima volta durante la notte tra domenica 19 e lunedì 20 agosto, aveva accusato nausea, vomito e dissenteria, nulla che facesse presagire la tragedia. La mattina di martedì, però, non vedendo miglioramenti, i genitori hanno deciso di portata al pronto soccorso.

Accettata in codice rosso, proprio mentre si trovava in attesa della visita, le sue condizioni sono però peggiorate. A nulla è servito l’intervento dei medici e le manovre rianimatorie: il personale sanitario non ha potuto fare altro che dichiararne il decesso. La bimba ha lasciato la sorellina maggiore, il papà e la mamma, medico presso l’Ospedale di Seregno.

L’autorità giudiziaria ha acquisito le cartelle cliniche, mentre è probabile che si proceda con l’autopsia per capire quali possano essere state le cause della tragedia.