19 luglio 2018 Segnala una notizia
Sindacati sotto la sede della Provincia "Basta tagli agli enti locali"

Sindacati sotto la sede della Provincia “Basta tagli agli enti locali”

23 maggio 2017

I sindacati si mobilitano su tutto il territorio con l’obiettivo di modificare il decreto enti locali 50/2017. Questa mattina sotto la sede della provincia di Monza e Brianza ha avuto luogo il primo momento di protesta organizzato da Fp CGIL, CISL Fp, e UIL Fpl.

Un presidio che ha raccolto pochi partecipanti, ma dalle idee chiare: “L’iniziativa  serve a dare evidenza a quelli che sono problemi ormai noti a tutti- spiega Giuseppe Leone, responsabile della Funzione Pubblica per la CISL Monza-Brianza Lecco- Questa è una provincia incompiuta. Ci ritroviamo oggi con una carenza di fondi. Le scuole non vengono riparate, le scuole non sono messe a norma, ecc ecc. Mancano quindi quei finanziamenti che dovrebbero essere obbligatori. Ciò che noi chiediamo al governo oggi è innanzi tutto di fare chiarezza sulle province, e in secondo luogo di continuare a stanziare le risorse necessarie a far funzionare tutti i servizi necessari ai cittadini che la Provincia dovrebbe erogare”.

sciopero23maggio-mb

Sulla stessa linea anche Tania Goldonetti della CGIL Monza e Brianza- Lecco. “Il presidio inizia oggi a livello nazionale su tutte le province – chiarisce la funzionaria responsabile comparto e dirigenza-Sono state stanziate meno risorse rispetto al previsto. Erano stati promessi 650 Milioni di euro per poter risanare le province e ristabilire tutti i servizi essenziali, in realtà con il decreto 50 ne sono stati stanziati solo 110. Quindi ad oggi abbiamo diverse province a rischio dissesto. Non c’è investimento in termine di risorse e non vogliono sbloccare il turn-over, quindi rischiamo che i servizi vengano tagliati e non ci sia nemmeno il personale per coprire quei pochi servizi attivi. In Regione Lombardia hanno intenzione di internalizzare la manutenzione delle strade, delle scuole e i trasporti, come già stanno facedo. Per noi il disegno è chiaro: non ti do risorse, non permetto di reintegrare il personale in pensione e porto via dell’attività. Sostanzialmente vogliono che le province si assorbano da sole. Quindi noi siamo qui proprio per sensibilizzare i cittadini rispetto a quello che sta accadendo”. 

Cliccando sul seguente link e mettendo il “MI PIACE” sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, Pagina Facebook Ufficiale di MBNews 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Luca Giovannoni
Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi... Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!


Articoli più letti di oggi

Rosalia Natalizi Baldi è la nuova preside del Liceo Zucchi [intervista]

La dirigente dell'Istituto Comprensivo di Villasanta, Rosalia Natalizi Baldi, lascia dopo 11 anni di presidenza. Da settembre inizia la nuova avventura. Lei si definisce un vulcano di idee

Pronto Soccorso San Gerardo: aperto un nuovo sportello Cup

L’obiettivo è quello di snellire l’attività del centro di prenotazione della Palazzina.

Concorezzo, Nicholas Viviani a soli 25 anni esporrà al Louvre e alla Biennale di Firenze

Si chiama Nicholas Viviani, è un fotografo professionista e i suoi scatti sono stati selezionati per l'Art Shopping Le Carrousel du Louvre e per una delle mostre più prestigiose d'Italia

Seregno, lite per un parcheggio: tira un pugno a un 50enne e scappa

Stava parcheggiando nell'area di sosta del supermercato, quando un altro automobilista si è avvicinato pretendendo il posto. Dopo il cazzotto, l'aggressore è sparito nel nulla

Distruggono treno diretto a Como: tre vandali fermati a Desio

Si tratta di tre ragazzi di 17, 18 e 20 anni, beccati sul fatto dai Carabinieri di Lissone e denunciati a piede libero per furto e danneggiamento aggravato