10 Luglio 2020 Segnala una notizia

CGIL, CISL e UIL MB: “cambiare subito la Sanità per evitare una nuova fase 1”

I rappresentanti CGIL, CISL e UIL: "E' necessaria una rete sanitaria territoriale per affrontare un eventuale ritorno dell’epidemia".

Giovani, lavoro, pensioni e contratti. Presidio dei sindacati davanti alla Prefettura

Una manifestazione per ribadire le proposte delle confederazioni sindacali sui temi economici e occupazionali, con particolare attenzione ai temi sociali. Cgil, Cisl e Uil in presidio lunedì 16 dicembre.

I sindacati MB condividono e sostengono l’appello di Cadom

Il Cadom è una realtà storica del territorio, che da sempre lavora per dare servizi e appoggio alle donne vittime di violenza.

Morti sul lavoro, sette vittime in sette mesi. Cgil: “È ora di agire!”

Il settore delle costruzioni è il più colpito in Brianza dalle morti bianche.

Operaio morto a Nova. Sindacati: “Un 2019 terribile”

Un giovane lavoratore metalmeccanico, infatti, è deceduto a seguito di un incidente avvenuto ieri pomeriggio nell’azienda Trater di Nova Milanese.

Lombardia, “Basta Morti sul lavoro”. Presidio delle sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil

Cgil, Cisl e UIL hanno organizzato un presidio davanti il palazzo di Regione Lombardia, con l'obiettivo di fermare le morti sul lavoro

I genitori di Gabriele, 25enne deceduto al lavoro: “Non si può morire così!”

In occasione del presidio unitario indetto da CGIL, CISL e UIL Massimo ed Ester, raccontano il giorno in cui sul lavoro è morto loro figlio

5 infortuni in una settimana, mobilitazione per chiedere più sicurezza sul lavoro

3 morti e altri 2 lavoratori in condizioni gravissime. L’ultimo incidente risale a ieri e ha ridotto un lavoratore in coma farmacologico.

Asst unita: sindacati e assessore regionale Gallera a confronto

Una scelta che deve essere accompagnata da una discussione pubblica e partecipata su “chi fa che cosa” per ogni struttura ospedaliera della Brianza e da un confronto su servizi territoriali e sugli organici.

Scioperano i driver di Amazon: la protesta parte da Burago con presidio a Milano

Anche Maurizio Landini, segretario generale nazionale Cgil, al presidio unitario dei corrieri che lavorano per il colosso dell’e-commerce.