22 Settembre 2021 Segnala una notizia
La K-FLEX arriva in Senato. Ricchiuti (Pd) fa un'interrogazione

La K-FLEX arriva in Senato. Ricchiuti (Pd) fa un’interrogazione

8 Febbraio 2017

La senatrice Lucrezia Ricchiuti del Pd chiede una risposta urgente al Governo sul caso dei 250 licenziamenti della K-Flex di Roncello. L’azienda ha deciso di delocalizzare la produzione e licenziare.

Domani è previsto un incontro al ministero dello Sviluppo economico, ma nel frattempo la senatrice mette sotto i riflettori del ministro Padoan  il caso dell’azienda Brianzola che ha deciso di lasciare l’Italia per la Polonia. la senatrice chiede che il Minsitro si adoperi in tutti i modi per garantire la continuità aziendale e il mantenimento dei livelli occupazionali nella provincia di Monza e Brianza.

“I lavoratori temono che la proprietà voglia trasferire la produzione in Polonia” – ribadisce  la senatrice del Pd , componente della Commissione Finanze e Tesoro e aggiunge “La K-FLex è specializzata nella produzione di elastomerici per isolamento termico ed acustico, leader mondiale grazie alla qualità e all’innovazione tecnologica dei suoi prodotti. I dipendenti sono dal 24 gennaio 2017 in presidio permanente per il timore che la proprietà voglia portare la produzione nello stabilimento in Polonia. Una simile sciagurata scelta metterebbe a rischio 250 posti di lavoro e aggiungerebbe in Lombardia un’altra situazione di ingiustificato depauperamento di famiglie e tessuto socio-produttivo”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi