18 Settembre 2021 Segnala una notizia
Ospedale di Vimercate: ecco le sale lettura per tutti i degenti

Ospedale di Vimercate: ecco le sale lettura per tutti i degenti

28 Aprile 2016

Da pochi giorni, nell’ospedale di Vimercate, presso i salottini relax dei reparti di degenza, sono stati allestiti altrettanti spazi lettura a disposizione dei pazienti e dei loro familiari.

Questa iniziativa è stata resa possibile grazie alle associazioni Avolvi e Fahrenheit 451–Amici della Biblioteca.

“Il progetto “Leggere fa bene” – ha dichiarato Rita Assi, Presidente dell’Associazione Fahrenheit 451 – nasce dalla consapevolezza che la lettura promuove il benessere, abbassa i livelli di stress, rende più empatici e combatte l’insonnia. In ospedale, un libro può diventare un aiuto prezioso, tramutarsi in parole di conforto, in una piccola occasione di evasione dai pensieri tristi”.

Da queste considerazioni, a Francesca Bonanomi, Segretaria dell’Associazione, è nata l’idea di attivare presso soci e amici di Fahrenheit 451 una raccolta straordinaria di libri “dormienti” di narrativa che ha permesso, in breve tempo, di arrivare a raccogliere ben 367 libri che, donati ad Avolvi, sono stati destinati all’Ospedale di Vimercate.

“Sono contenta di questa idea – ha dichiarato la Milena Caglio, Direttore Medico dell’Ospedale di Vimercate – e penso che una buona lettura possa essere di grande giovamento a chi, ricoverato in ospedale, può trovarsi a vivere, soprattutto la sera, un momento di malinconia. Un sincero ringraziamento va naturalmente all’Associazione Fahrenheit 451 che ha reso possibile l’attuazione di questa bella iniziativa e, in particolare, all’Associazione Avolvi, a cui i libri sono stati formalmente assegnati e i cui volontari si occuperanno di gestire i nuovi spazi”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi