21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Minacce Isis su Twitter: "siamo tra voi", foto da Trezzo, Milano e Roma

Minacce Isis su Twitter: “siamo tra voi”, foto da Trezzo, Milano e Roma

28 Aprile 2015

Il casello della A4 di Trezzo sull’Adda, il Colosseo, il Duomo di Milano, auto e furgoni delle forze dell’ordine, ritratti in immagini postate su Twitter da presunti fiancheggiatori dell’Isis, che si dice in attesa “dell’ora X” per agire. Allarmi reali o propaganda di bassa lega? L’intelligence è al lavoro, ma ovviamente sul web dilaga la psicosi attentato.

Siamo nelle vostre strade. Siamo ovunque. Stiamo localizzando gli obiettivi, in attesa dell’ora X”. E’ questo il messaggio diffuso attraverso cinguettii di morte, accompagnati da fotografie che ritraggono Roma, Milano e anche la Brianza vimercatese. Le minacce, scritte in arabo accanto al simbolo dell’Isis su fogli di carta o pezzi di cartone, sono state immortalate con sullo sfondo punti nevralgici della capitale e della presto capitale mondiale dell’esposizione universale, Milano.

A rendere noto il presunto allarme è la direttrice del gruppo di intelligence Site (Search for International Terrorist Entities) che si occupa di monitorare l’attività terroristica online, Rita Katz, a cui appartengono anche le istantanee-minaccia pubblicate nella nostra gallery, estrapolate dal profilo twitter minaccioso che immortala il Colosseo, il Duomo e la Stazione di Milano, il casello autostradale di Trezzo e auto e furgoni di Polizia e Polizia Locale.


Secondo quanto si apprende, l’intelligence italiana prende con le pinze le foto e le minacce, associandole ad un tentativo di “pura propaganda, guerra psicologica, saturazione a buon mercato dei media occidentali”.
E’ chiaro che essendo i messaggi siglati “Stato Islamico” abbiano richiamato l’attenzione del web, ma bisognerebbe prima capire se si tratti di reali simpatizzanti Isis rimasti fin ora silenti o di semplici “disturbatori”. L’allerta, ovviamente, è però ai massimi livelli, anche in vista della prossima apertura di Expo.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi