Cacio

Calcio, il Monza premiato in Regione. Galliani: “c’è da essere orgogliosi di essere lombardi”

Monza, Cremonese e Como Women sono quindi i tre club che nei rispettivi campionati, durante la stagione 2021-2022, hanno conquistato la promozione in Serie A e che oggi, nell'ambito dell'iniziativa organizzata dal Consiglio regionale della Lombardia, hanno ricevuto il riconoscimento

AC Monza premiata al Pirellone
Foto di Massimo Chisari

Ci sono voluti 110 anni ma l’attesa, come spesso si dice, ne è valsa la pena e ora quel tanto sognato passaggio in serie A del Monza sta portando i suoi frutti. Oggi, martedì 28 giugno, nella prestigiosa cornice del Belvedere Jannacci, al 31° piano di Palazzo Pirelli il Monza, il Calcio Monza insieme alla Cremonese e Como Women, sono state premiate dal Consiglio Regionale su proposta del consigliere leghista Alessandro Corbetta. Presenti alla cerimonia anche Attilio Fontana, Fabrizio Sala e ovviamente anche Adriano Galliani.

“La promozione del Monza in serie A – aveva dichiarato Corbetta– porterà vantaggi non solo sportivi ma anche importanti riflessi sul piano turistico, commerciale e di tutto l’indotto economico del territorio brianzolo”.

L’ORGOGLIO DI ESSERE LOMBARDI

“C’è da essere orgogliosi di essere lombardi”, queste le parole di Adriano Galliani presente alla cerimonia di premiazione a Palazzo Pirelli.

Parole condivise anche dal Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana che oltre a congratularsi con la squadra per l’importante traguardo raggiunto, commenta: “Sono delle grandi soddisfazioni. La nostra Regione è uscita dal Covid con grande determinazione e con altrettanta forza è ripartita riuscendo a trascinare l’intero Paese. La serie A del Monza e questa giornata di premiazione sono la dimostrazione che la Lombardia è in grado di dare tantissime soddisfazioni anche in campo sportivo – e aggiunge – non dimentichiamoci poi le medaglie d’oro vinte sia alle Olimpiadi estive che invernali. Questo significa solo una cosa: la Lombardia non è seconda in niente”.

UNA SERIE A SEMPRE PIÙ LOMBARDA, BEN 5 CLUB DELLA NOSTRA REGIONE AI NASTRI DI PARTENZA

La mattinata di oggi al Pirellone è stata anche occasione per premiare il Como Women, protagoniste nel campionato femminile. 

Monza, Cremonese e Como Women sono quindi i tre club che nei rispettivi campionati, durante la stagione 2021-2022, hanno conquistato la promozione in Serie A e che oggi, nell’ambito dell’iniziativa organizzata dal Consiglio regionale della Lombardia, hanno ricevuto quelli che il presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi Fermi ha definito “giusti e meritati riconoscimenti”.

“Cremonese e Monza – ha ricordato Attilio Fontana – fanno parte dei miei ricordi calcistici da tifoso del Milan e del Varese. In più di un’occasione ho avuto modo di seguire di persona, e anche in trasferta, sfide in cui erano protagonisti i grigiorossi o i brianzoli”.

Soddisfatto il consigliere Corbetta: “Ci aspettano anni di grandi soddisfazioni. Ho ringraziato Galliani  per aver portato il Monza in serie A, un posto meritato per una terra che dà e ha sempre dato tantissimo allo Stato ma che spesso è stata bistrattata. Un ringraziamento – conclude il consigliere leghista – che va esteso naturalmente alla società, al Presidente Berlusconi, ai giocatori e a tutti i tifosi. Ci aspettano anni di grandi soddisfazioni!”.

QUALI SONO LE PREVISIONI DEL NUOVO ANNO CALCISTICO DEL MONZA?

Lo abbiamo chiesto a Fabrizio Sala

leggi anche
alessandro corbetta lega
Calcio
Monza in serie A: martedì la squadra al Pirellone per il riconoscimento del Consiglio Regionale
commenta