23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Magic Movie la svolta: il Comune vince l'asta e realizzerà un'area verde per la città

Magic Movie la svolta: il Comune vince l’asta e realizzerà un’area verde per la città

19 Marzo 2021
Il Magic Movie Park di Muggiò è stato aggiudicato al Comune. Con l’asta di ieri, 18 marzo, si mette così la parola fine a una vicenda che si protrae da 15 anni, dove degrado, incuria e scarico indiscriminato di immondizia hanno trasformato quello che un tempo era un cinema con 15 sale una discarica a cielo aperto nel parco del Grugnotorto.

 

Ma ieri c’è stata la svolta. A dare la notizia il primo cittadino, Maria Fiorito, che da anni si batte per risolvere l’annosa situazione dell’area. “Mettiamo un punto su una storia decennale che ha rappresentato una ferita aperta per la nostra città. Fin dai primi giorni del mio primo mandato ho lavorato, in stretta collaborazione con tutti i gruppi consiliari, affinché si potesse giungere a una conclusione positiva per questa vicenda, prima favorendo l’ingresso in questa complessa partita di privati interessati a riqualificare l’area, poi, negli ultimi mesi, mettendo al centro di questo processo il nostro Comune con le risorse generate proprio dallo stesso Multiplex grazie alle azioni legali vittoriose che hanno visto come protagonista l’ente”.

Il sindaco Maria Fiorito

 

Insomma è quindi tempo di voltare la pagina per una brutta storia. Il Magic Movie, che sorge al confine tra Muggiò e Nova Milanese, è sempre stato al centro di complesse vicende giudiziarie e urbanistiche. L’asta si è chiusa al prezzo base di 1 milione e 650mila euro e riguarda oltre la struttura del multisala anche i parcheggi dell’area.

 

Adesso però si guarda già al futuro: “Ora siamo consapevoli della responsabilità che abbiamo assunto e faremo di tutto per riportare l’area a uno stato di decoro nel più breve tempo possibile. Per questa stessa ragione voglio essere trasparente per quel che riguarda le tempistiche. Abbiamo come obiettivo innanzitutto il perfezionamento degli atti susseguenti all’aggiudicazione, contestualmente daremo un incarico volto alla progettazione ed alla direzione dei lavori per l’abbattimento della struttura; andremo quindi nei prossimi mesi a indire una gara pubblica per individuare l’operatore che eseguirà i lavori. L’importo è ingente e i tempi non sono strettissimi, noi lavoreremo affinché l’iter sia il più rapido possibile. Da oggi però inizia una nuova storia che ci porterà alla fine del mandato a lasciare alla città un nuovo spazio verde al posto di una struttura abbandonata all’inciviltà e all’incuria”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi