25 Gennaio 2021 Segnala una notizia
Prende a schiaffi e spintoni la ex in strada, poi le ruba il cellulare: 37enne in manette

Prende a schiaffi e spintoni la ex in strada, poi le ruba il cellulare: 37enne in manette

12 Gennaio 2021

Aveva trascorso il Natale da solo, la sua relazione sentimentale era finita poco prima: la sua compagna se n’era andata. Lui però, non aveva accettato la fine della relazione e sabato 9 gennaio 2021, finite le feste, la sua rabbia è sfociata in una violenta aggressione in strada. I carabinieri della stazione di Vimercate hanno arrestato l’operaio 37enne, in flagranza di reato per rapina e lesioni personali. 

L’intervento è scattato intorno alle 12.00, a Vimercate in via Brianza, a dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena: l’uomo si è avvicinato alla ex compagna che stava camminando da sola per strada e l’ha violentemente colpita con spintoni e schiaffi alla testa, fino a farla cadere. A quel punto le ha strappato il cellulare dalle mani.

I fatti sono avvenuti a poche centinaia di metri dal centro cittadino: i militari, giunti tempestivamente sul posto, hanno prestato soccorso alla vittima, una 50enne. Poi si sono messi all’inseguimento del rapinatore che è stato fermato a meno di un chilometro di distanza con ancora in tasca il cellulare della donna.

La denuncia per maltrattamenti senza fine

La vittima ha sporto denuncia ai Carabinieri e ha portato alla luce il contesto dell’aggressione, scaturita dopo l’interruzione della relazione e della convivenza con l’uomo che – iniziata a settembre – si era poi interrotta a dicembre. Davanti ai militari ha raccontato i reiterati maltrattamenti e le violenze, ripercorrendo inoltre le continue vessazioni subite dall’ex compagno, da cui si era allontanata prima delle festività natalizie. L’operaio 37enne, sin dagli esordi della loro relazione, aveva controllato la vita della donna, che lavora come badante, impedendole qualsiasi contatto con amici e parenti, vietandole anche di usare i social, riferendo che al culmine di alcune liti l’uomo le aveva distrutto i cellulari.

La vittima finisce in ospedale

A seguito dell’aggressione la donna, con contusioni alla testa, faccia e spalla, è stata trasportata al pronto Soccorso dell’Ospedale di Vimercate, dove è stata poi dimessa con sette giorni di prognosi. Il 37enne è stato arrestato in flagranza, poiché ritenuto responsabile dei reati di rapina e lesioni personali. Su disposizione del sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica di Monza, è stato trattenuto presso le camere di Sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Vimercate.

Nella mattina di oggi, nel corso dell’udienza di convalida, avvenuta mediante video conferenza tra gli uffici dell’Arma e della Procura del capoluogo brianzolo, è stato disposto nei confronti dell’uomo il “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa”.

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi