26 Luglio 2021 Segnala una notizia
Bollo Auto, in Provincia di Monza oltre 70 mila ingiunzioni di pagamento

Bollo Auto, in Provincia di Monza oltre 70 mila ingiunzioni di pagamento

7 Novembre 2019

Aumenta lo sconto dal 10 al 15% per chi accetta la domiciliazione del bollo auto. Uno degli ultimi provvedimenti di Regione Lombardia è stato quello di favorire ulteriormente chi accetta di pagare il bollo attraverso il conto corrente.

La novità è contenuta nel progetto di legge di Bilancio appena approvato dalla giunta regionale, che andrà al voto a metà dicembre in Consiglio regionale. Il costo della misura, che era stata introdotta per combattere l’evasione dalla tassa automobilistica è stimato in circa 15 milioni di euro.

“Si tratta di una strategia vincente per tutti – spiega il consigliere regionale della Lega, Andrea Monti -. Noi riusciamo a ridurre l’evasione e e portare a casa nuova liquidità. I lombardi invece riescono a beneficiare di uno sconto. Attualmente sono 700.000 i cittadini lombardi che già godono del 10% di sconto grazie alla domiciliazione bancaria del bollo auto, ora Regione alza per il 2020 lo sconto al 15% e punta a raggiungere 1.000.000 di proprietari. Con questo ulteriore sconto significa che il lombardi potranno pagare il bollo solo 10 mesi all’anno”.

I numeri elaborati da regione Lombardia dicono che le ingiunzioni emesse sono 853.407, per un totale di evaso pari 190.242.299. Non molto se ripensa che il gettito annuale del bollo è di circa un miliardo di euro.

La Provincia che conta più ingiunzioni è quella di Milano, con oltre 252 mila cartelle inviate. A seguire, Brescia, con 103 mila e poi Bergamo con 83 mila. In Provincia di Monza ne sono state invece inviate 73 mila a fronte di una somma evasa di oltre 16 milioni di euro. La Provincia invece con meno ingiunzioni e Sondrio, con poco più di 12 mila cartelle.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi