25 Luglio 2021 Segnala una notizia
'Ndrangheta: arrestato a Seregno il killer di un 21enne ucciso a Vibo Valentia

‘Ndrangheta: arrestato a Seregno il killer di un 21enne ucciso a Vibo Valentia

27 Novembre 2019

E’ stato scoperto e arrestato a Seregno, il presunto killer di Salvatore Battaglia, il 21enne di Piscopio, rimasto ucciso durante una sparatoria avvenuta nella notte tra il 27 e 28 settembre, nei pressi della villetta comunale di via Regina Margherita, nel centro di Vibo Valentia.

Nella mattinata di mercoledì 27 novembre, i Carabinieri di Vibo Valentia, in collaborazione con i militari di Seregno, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto al termine delle indagini condotte sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, guidata dal procuratore Nicola Gratteri.

Un agguato di ‘ndrangheta in piena regola

E’ stato Antonio Felice, 32 anni di Piscopio, figlio di un noto pregiudicato del posto, a uccidere Salvatore Battaglia e ferire Giovanni Zuliani, 23 anni. Dalle indagini è emerso che si è trattato di un agguato di ‘ndrangheta in piena regola, avvenuto al culmine di alcune tensioni maturate nell’ambiente criminale del posto, per il controllo e la concorrenza di alcuni esercizi pubblici, nella fattispecie un bar e un circolo ricreativo.

La dinamica dell’omicidio

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, Antonio Felice aveva dapprima sparato alle gambe di Zuliani, ferendolo, e poi aveva esploso altri colpi contro l’auto dove si trovava Salvatore Battaglia. Quest’ultimo, rimasto gravemente ferito, era poi morto due giorni dopo, all’ospedale di Catanzaro.

Il killer si era poi dato alla fuga. Dopo due mesi di latitanza, i militari dell’Arma sono entrati in azione nella mattinata di mercoledì 27 novembre, arrestandolo a Seregno, dove si era rifugiato.

 

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi