27 Gennaio 2020 Segnala una notizia
Monza, neopatentato causa tamponamento a catena in via della Giardina

Monza, neopatentato causa tamponamento a catena in via della Giardina

22 Luglio 2019
Aveva preso la patente da poco il 19enne monzese che lunedì 22 luglio ha causato un tamponamento a catena a Monza in via della Giardina al confine con Muggiò. Coinvolte quattro auto, di cui tre in sosta.
Il ragazzo neopatentato, a bordo della sua fiat Panda, verso le 12.20 ha perso il controllo della vettura ed è finito contro un’auto parcheggiata sul ciglio della strada innescando il tamponamento tra gli altri veicoli fermi. Nessun ferito nell’incidente ma ingenti i danni. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia locale di Monza per i rilievi del caso.
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Enpa scrive ad Amazon: rimuovete dal catalogo gli stivaletti antigraffio per gatti

"Il tuo gatto si fa le unghie sui mobili o sui tappeti? Nessun problema: basta chiudere le sue zampe ben strette in appositi cilindri di silicone e così i tuoi arredi saranno al sicuro". ENPA non ci sta, scatta la segnalazione ad Amazon.

Tragedia a Monza: 18enne precipita da una palazzina e perde la vita

Incidente shock a Monza: un ragazzo di 18 anni è precipitato da un palazzo al numero 106/A di via Borsa e ha perso la vita. Indagini in corso.

Omicidio in fattoria in Inghilterra: l’assassino è un giovane di Vimercate

E' un giovane di Vimercate il responsabile della morte della veterinaria, Katherine Bevan. Gian Luigi Palmas, 26 anni di Oreno, avrebbe aggredito e ucciso la donna, a seguito di un violento litigio. Il ragazzo avrebbe maltrattato alcuni animali.

Furto al Globo di Busnago, 17enne in manette: beccata con un iPhone 7 nel giubbotto

Furto al Globo di Busnago: una 17enne è stata beccata con un iPhone 7 rubato, del valore di 450 euro, dentro al giubbotto ed è stata arrestata dai Carabinieri.

E’ un Monza da 10: Galliani esulta sotto la curva. Brocchi: “Questa squadra è al top”

"La società è vigile, ma questa squadra non ha più bisogno di niente. Serve solo concentrazione" ha spiegato il tecnico.