07 Luglio 2020 Segnala una notizia
All'Auchan di Monza è tempo di festa: ecco lo Zecchino d'Oro

All’Auchan di Monza è tempo di festa: ecco lo Zecchino d’Oro

10 Dicembre 2018

Con il Natale alle porte, arrivano anche tante occasioni per fare festa. Questa volta è il turno dei più piccoli. All’Auchan di Monza è arrivato lo Zecchino d’oro.

È successo ieri, domenica 9 dicembre. L’Auchan di Monza ha scaldato l’atmosfera e nel farlo si è animato di musica, quella dei bambini, di giochi ed esibizioni. Ospite speciale la conduttrice dell’Albero AzzurroLaura Carusino.

Grandi e piccini tutti assieme, per l’evento“Lo Zecchino d’Oro in Piazza”, un tour itinerante che celebra la 60° edizione del famoso concorso canoro.

A partire dalle 16,30 un’atmosfera di convivialità e di divertimento ha coinvolto il centro commerciale, mentre i bambini sono stati coinvolti in due principali attività. Quella del contest canoro e quella dell’esibizione di baby dance.

La kermesse, che ha costituito la diciassettesima tappa del tour nazionale, è stata organizzata da Ama&Co, con il sostegno di Generali Italia, in occasione del sessantesimo anniversario dello Zecchino d’Oro.
Le scuole che hanno partecipato all’evento sono state 17, tutte del territorio e ognuna con la propria esibizione. Tra queste il Piccolo Coro Tab, Studio Danza Marianna, Dance Heart Srl e Atelier del canto. Diversi bambini di Monza hanno poi cantato da solisti.
Insomma, una giornata all’insegna del divertimento, che ha visto numeri da record. Sono 70 i bambini che si sono esibiti tra coreografie canore e di danza. Ma esibirsi non basta. la passione, quella del canto, assieme al talento vanno premiate. La tappa è infatti stata registrata e verrà inoltrata all’Antoniano, l’ente che si occupa di selezionare gli eventuali candidati per lo Zecchino D’oro.
Un pomeriggio divertente e chissà mai, un’occasione per partecipare allo storico contest canoro.
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 6 luglio

Sono 111, di cui 76 a seguito di test sierologici e 23 'debolmente positivi', i nuovi contagi Covid in Lombardia.

Alcol, prostituzione e mancanza di mascherine: il bollettino della Polizia Locale

Si è concluso un nuovo weekend di controlli notturni da parte della Polizia Locale: registrate violazioni per consumo di alcol per strada, vendita di alcol a minorenni, prostituzione e mancanza di mascherine.

Limbiate, pusher invita i clienti a casa per non finire nei controlli anti-Covid: arrestato

Limbiate, pusher 21enne, per minimizzare i rischi di finire tra i controlli anti Covid, ha imposto ai clienti di raggiungerlo a casa sua per ritirare la droga. E' finito lo stesso in manette.

Asfalti Brianza, la perizia del Comune: “L’attività è insalubre (di prima classe)”

Megafono dei residenti è anche il Comitato Sant'Albino, che ha analizzato la perizia nel dettaglio. "L'azienda non può più stare vicino ai centri abitati", ci spiegano.

Polemica sulle “mascherine pannolino”. Le infermiere: “Ci sentiamo presi in giro”

E' polemica sulle mascherine prodotte per Regione Lombardia da FIPPI Spa. Per Nursind MB non sono idonee. E sulle famose "mascherine pannolino" arriva anche un servizio delle Iene.