04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Capitale del giovani 2018, la giunta lancia la candidatura di Monza

Capitale del giovani 2018, la giunta lancia la candidatura di Monza

8 Marzo 2017

Monza si candida a Capitali dei giovani per il 2018. Il capoluogo brianzolo ha deciso di correre per conquistare il titolo attualmente detenuto da Palermo e prima ancora da Perugia e domani, giovedì 9 marzo, la sala Studio del centro sportivo Nei in via Enrico da Monza ospiterà il primo passo del percorso. L’aula infatti sarà utilizzata dalla giunta per tenere la prima riunione coi giovani monzesi dalla quale dovrebbe nascere la piattaforma programmatica per sostenere la candidatura.

Durante l’incontro di domani, alla presenza del sindaco Roberto Scanagatti e dell’assessore alla Politiche giovanili Egidio Longoni, saranno aperti i tavoli di lavoro sui temi di interesse e sarà fatto il punto sulle politiche adottate sino ad oggi dall’amministrazione secondo il programma di mandato del sindaco, e su quelle future per rendere sempre più la città a misura di giovani.

“Elementi fondamentali per ottenere la candidatura – ha scritto l’amministrazione in una nota stampa -, sono la promozione e l’attivazione di idee e di progetti innovativi, con l’intento di garantire ai giovani un ruolo sempre più da protagonisti”.

In particolare, i temi su cui lavorare riguardano quattro macro aree: cittadinanza attiva e protagonismo (volontariato, nuove accoglienze, impegno sociale), lavoro (occupazione, innovazione, formazione, nuove economie), cultura (aggregazione, sistemi e processi culturali, creatività), territorio (spazi, mobilità, vivibilità).

 I lavori proseguiranno giovedì 23 marzo, ore 17.00, nel centro Civico Liberthub, viale Libertà 144.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi