13 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, automobilisti occhio al contachilometri: ecco i nuovi autovelox

Monza, automobilisti occhio al contachilometri: ecco i nuovi autovelox

18 Febbraio 2017

I tanti temuti e contestati autovelox sono arrivati. Da giovedì una squadra di operai, accompagnata da un furgone della polizia locale, ha iniziato l’installazione delle prime colonnine lungo via Monte Santo, viale Campania, via Lecco e viale delle Industrie. Nelle prossime ore seguiranno tutte le altre strade indicate nel progetto messo a punto dall’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri.

Il piano dell’amministrazione comunale per aumentare la sicurezza sulle strade cittadine però non si ferma qua. In rampa di lancio c’è anche un piano di restyling da 100 mila euro dei semafori cittadini che comprendere anche l’installazione di tre nuovi impianti in altrettanti punti considerati critici. Oltre a viale delle Industrie, via Monte Santo e viale Campania, il giro di vite  riguarderà via Boccaccio, via Borgazzi, viale Campania, viale Elvezia, via Foscolo, via Lecco, viale Libertà, viale Lombardia, via Marconi, viale Sicilia, viale Stucchi.

posa autovelox monza - 2 - mb

“Sono i tratti più pericolosi – ha spiegato Confalonieri –, dove gli agenti della Polizia locale effettuano periodicamente controlli e posti di rilevamento della velocità. Entro marzo gli autovelox dovrebbero essere tutti posizionati e funzionanti. Il nostro scopo non è fare multe, ma rendere le strade più sicure sia per degli automobilisti che per i pedoni”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi