Quantcast
Desio, elezioni: Salvini e Di Maio in piazza per Lega e M5S. E il Pd? - MBNews
Politica

Desio, elezioni: Salvini e Di Maio in piazza per Lega e M5S. E il Pd?

La Lega Nord e il Movimento 5 Stelle hanno già programmano le visite dei big di partito. Manca però all’appello, almeno per il momento, l'incontro con un esponente di spicco del Pd.

video camera media

A Desio per le elezioni arriveranno Matteo Salvini per Massimo Zanello e Luigi Maio per Sara Montrasio. Ecco i nomi dei primi due big che scendono in campo per le amministrative.

Per il vice presidente della Camera dei deputati c’è già la data: Luigi Di Maio sarà a Desio il 7 maggio. Per Salvini non si può ancora fare un cerchio rosso su un giorno del calendario, ma la sua venuta a sostegno dell’ex consigliere regionale è data per certa.

E il Pd? Tra gli incontri previsti con i colossi della politica nazionale manca però all’appello, almeno per il momento, un esponente di spicco del Pd. Il generale clima d’incertezza post referendum che aleggia sul partito guidato da Matteo Renzi si ripercuote anche a livello locale. Con o contro Matteo? Sembra questa la domanda che da alcune settimane sta tormentando le coscienze dei democratici. L’ala sinistra del partito storce il naso davanti alle recenti uscite del Premier. A questo si aggiunga l’insoddisfazione di molti riguardo alla gestione del caso Guidi. Tutto ciò non aiuta le campagne degli amministratori locali o dei candidati Pd che si presenteranno alle comunali di giugno. I vertici del partito hanno al momento cose più importanti a cui pensare, ma il rischio è quello di dimenticarsi che il consenso popolare si fonda a partire dal basso Il rapporto diretto con il cittadino, anche da parte di chi ricopre cariche istituzionali, è fondamentale. Per questo le amministrative sembrano il banco di prova ideale per testare la scorza del Partito Democratico e di Matteo Renzi. Gli altri intanto si stanno preparando.

Salvini, che sarà in piazza con Zanello, sta organizzando una protesta contro la concessione di appartamenti ai profughi nel comune di Desio. Mente Luigi Di Maio arriverà in Brianza per supportare Sara Montrasio. Il leder 5 Stelle si confronterà con la cittadinanza, nel  solito dialogo diretto che da sempre caratterizza il Movimento.

Ad oggi, le chance di una possibile rielezione di Roberto Corti sono sicuramente maggiori rispetto a quelle dei sui avversari. Ma la confusione che regna nel PD potrebbe in parte penalizzare la campagna elettorale dell’attuale sindaco. In città Corti lo conoscono bene e  sono pochissimi gli errori in cui la sua giunta è inciampata nel corso del primo mandato. Però si sa, la gente si fa sempre influenzare dai grandi nomi e dai volti noti. Il fatto che il centrosinistra non abbia ancora programmato incontri prestigiosi durante la campagna elettorale, potrebbe giocare a favore delle altre coalizioni. Ma la strada è ancora lunga, staremo a vedere.

commenta