11 Aprile 2021 Segnala una notizia
Prima gioia stagionale da tre punti per il Gi Group Team Monza: Revivre battuta 3-1

Prima gioia stagionale da tre punti per il Gi Group Team Monza: Revivre battuta 3-1

18 Novembre 2015

Grinta, determinazione e coralità permettono al Gi Group Team Monza di aggiudicarsi il primo derby lombardo della stagione, sul campo della Revivre Milano per 3-1. Gli uomini di Vacondio, ad otto mesi dall’ultima vittoria fuori casa contro i “cugini” (10° di ritorno della passata stagione, finita 3-2 per i monzesi), tornano ad imporsi davanti al pubblico della Revivre.

Un successo, quello del Gi Group Team, che significa prima vittoria stagionale in Superlega e tre punti importantissimi che smuovono la classifica, portando Monza all’ottavo posto in graduatoria, con 4 punti, insieme alla CMC Romagna. Vacondio si affida all’asse Jovovic-Renan (oggi in grande spolvero), alla quantità dei centrali Beretta e Verhees e agli schiacciatori Botto e Rousseaux con Rizzo libero. Monti risponde con Sottile in regia, Milushev opposto, Burgsthaler e Alletti centrali, Baranek e Russomanno schiacciatori e Tosi libero.

Nel primo set sono i muri di Monza (ben distribuiti in tutto il sestetto) e le giocate di Beretta e Renan, orchestrati da un preciso e creativo Jovovic, a lanciare la squadra di Vacondio alla conquista del primo set, nonostante Baranek e Burgsthaler tentino di tenere a galla Milano.

Nel secondo parziale è l’altro regista, Daniele Sottile, con esperienza, a gestire gli attacchi milanesi, innescando un caldo Milushev (12 punti nel parziale) ed un presente Russomanno. Al Gi Group Team non bastano 8 muri per tenere aperto il set: Milano scappa via 20-17, Vacondio chiama time-out per dare una scossa ai suoi, ma al ritorno in campo la Revivre gestisce e Marretta va a segno sfruttando una freeball. 25-19 e secondo parziale a Milano che pareggia i conti, 1-1.

Nel terzo dopo una partenza sprint della Revivre 3-1 (ace Milushev), è Rousseaux, con due servizi vincenti di fila, a riportare i monzesi avanti 4-3. Si viaggia punto a punto fino al 14-14, ma è ancora il muro di Monza ad essere protagonista: Renan e Beretta, e due errori di Russomanno, valgono il vantaggio, 18-14 (filotto di quattro punti), e Monti chiama time-out. Il Gi Group è bravo a sfruttare il vantaggio accumulato, gestendo con pazienza: Renan piazza il mani fuori, Verhees non riesce a tenere in campo il servizio, ma Alletti fa lo stesso, 25-20 e terzo parziale ai monzesi che tornano avanti 2-1.

Nel quarto gioco l’equilibrio fa da padrone fino al 21-21, poi il Gi Group Team è bravo a vincere la gara di nervi, affidandosi al primo tempo di Verhees (14 punti finali), Beretta (6 muri e 12 punti) e un attacco vincente di Renan (MVP della partita con 25 punti e 3 muri) per portare a casa il quarto set, 25-22, e la prima vittoria stagionale.

Iacopo Botto, Schiacciatore Gi Group Team Monza: “Finalmente riusciamo a gioire per la prima volta in questa stagione. Sono tre punti che ci infondono fiducia e morale per continuare a lavorare con pazienza ed impegno. Abbiamo espresso una buona pallavolo a tratti, dimostrando di avere alcune cose su cui dobbiamo ancora lavorare, anche se credo che oggi quello che ha fatto la differenza è stato lo spirito di gruppo e la grande determinazione. Ora la testa è già focalizzata su Molfetta, nostro prossimo avversario domenica”.

Henk Jan HELD 2° allenatore Revivre Milano: “Ci manca soprattutto la continuità, Facciamo molta fatica a fare dei punti, a guadagnare vantaggi di due o tre punti e poi in un attimo li perdiamo e questo ci mette in difficoltà perché ti stronca le gambe. Loro sono stati bravi, sono rimasti sempre in partita. A noi manca la continuità, facciamo molta fatica a mettere giù la palla alta e il contrattacco e abbiamo pagato un po’.”

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Il Gi Group Team Monza sarà impegnato domenica 22 novembre, nella sesta giornata di andata di Superlega UnipolSai, contro l’Exprivia Molfetta, alle ore 18.00, al Palazzetto dello Sport di Monza (diretta Sportube – Lega Volley Channel).

REVIVRE MILANO vs GI GROUP TEAM MONZA 1-3 (22-25, 25-19, 20-25, 23-25)

REVIVRE MILANO: Alletti 13, Sottile 2, Russomanno 11, Burgsthaler 11, Milushev 24, Baranek 6; Tosi (L). Marretta 7, Sbertoli, Galaverna. N.E. Gavenda, De Togni, Rivan (L). All. Monti
GI GROUP TEAM MONZA: Botto 13, Beretta 12, Renan 25, Rousseaux 9, Verhees 14, Jovovic 1; Rizzo (L). Galliani. N.E. Daldello, Sala, Mercorio, Gao Qi, Copelli, Brunetti (L). All. Vacondio

Arbitri: Lot Dominga, Zucca Daniele
Spettatori: 2048
Impianto: Pala Borsani di Castellanza
NOTE
Durata Set: 29‘, 26‘, 26‘, 32’; totale 1h53‘
Revivre Milano: battute sbagliate 13, vincenti 9, muri 8, errori 18, attacco 47%.
Gi Group Team Monza: battute sbagliate 8, vincenti 5, muri 14, errori 16, attacco 50%.
MVP: Renan

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Ufficio Stampa Gi Group Team Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Ufficio Stampa Gi Group Team Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi