15 Giugno 2021 Segnala una notizia
"Monza x Expo": ecco tutte le iniziative per promuovere la città

“Monza x Expo”: ecco tutte le iniziative per promuovere la città

23 Aprile 2015

“Monza x Expo” pensa in grande. Ormai mancano una manciata di ore all’apertura dell’esposizione universale e il comune di Monza è pronto a mettere in campo interventi, strumenti e iniziative per valorizzare il patrimonio di storia, arte, cultura, sport, ambiente e accoglienza.
Il fil rouge sarà senza dubbio promuovere Monza come meta turistica ad un passo da Expo ai milioni di visitatori che interverranno.

«Expo a Monza è già iniziato, abbiamo individuato un asset che in passato era rimato nascosto – ha commentato il sindaco Roberto Scanagatti – Questa occasione rappresenta certamente un volano economico per la nostra città. Un’occasione straordinaria che ci metterà in contatto con tantissimi altri Paesi».  E sì perchè la città di Teodolinda l’atmosfera della grande manifestazione la respira già da un po’: con l’inaugurazione della Villa Reale (sede di rappresentanza ndr) prima, con l’apertura dei Musei civici e il restauro della Cappella degli Zavattari poi.

monza x expo eventi mb1

Tra i principali attrattori il capoluogo brianzolo cala il suo personale pokerissimo di bellezze: dal Museo del Design della Triennale al Belvedere della Reggia, passando per il Duomo, l’eredità Longobarda e l’intramontabile fascino del tempio della velocità monzese. L’intenzione è quella di far vivere una vera e propria emozione a coloro che per Expo si recheranno in città: «Il nostro obiettivo è costruire un’offerta di emozioni calibrate sul turista – ha spiegatto l’assessore al Turismo, Carlo Abbà – Creare delle offerte esperienziali specifiche integrate, progettate ad hoc. Creare un filo narrativo coerente tra le offerte proposte che contribuisca a rafforzare una caratterizzazione unica, riconoscibile e distintiva della “destinazione Monza”. Si spazierà dal turismo culturale a quello green, ciclabile e sportivo. Oltre 40 eventi in città, totem multimediali e una massicia campagna informativa traghetteranno Monza in pieno clima Expo.

monza x expo totem mb1

Totem multimediale

LAVORI PUBBLICI – Per migliorare la fruibilità cittadina sono già in corso diversi interventi: «Oltre all’asfaltatura di diverse strade, ora si procederà a migliorare l’illuminazione in viale Cesare Battisti attraverso la sostituzione dei pali e dei corpi illuminanti con lampade a led. – ha sottolineato l’assessore ai Lavori Pubblici, Antonio Marrazzo – Saranno presto di nuovo tutte attive le 13 fontane cittadine, rifatti completamente i bagni pubblici di piazza San Paolo, realizzato un locale ristoro in Cascina Costa alta e riqualificata la ciclabile di viale Regina Margherita entro maggio».

Novità anche all’interno del parco di Monza. Il polmone verde cittadino potrà contare su un info point Expo2015 sull’esposizione e sui principali attrattori che verrà allestito all’igresso di Porta Monza. Disposta poi una nuova segnaletica, collocato un maxi schermo nel cortile della Villa Reale. Spazio ai giovani e alla tecnologia con 100 posti di servizio civile e l’ampliamento della rete wi-fifree dalla stazione fino ai Boschetti Reali.

TRASPORTI E VIABILITA’ – Expo a Monza si tradurrà anche in novità viabilistiche. Sarà creato un posto taxi presso la Villa, verrà realizzata della cartellonistica stradale e turistica si procederà al rifacimento del parcheggio di porta Monza.

CULTURA E ISTRUZIONE – L’offerta culturale monzese sarà a cinque stelle: monzesi e turisti potranno ammirare la mostra “Fascino e Mito d’Italia”, 90 opere realizzate in epoca moderna e contemporanea. Tra gli artisti presenti spiccano Rubens, Tiziano, Picasso, Dalì e Warhol. In corso all’Arengario, poi, fino al 28 giugno si potrà visitare la Biennale Giovani e i suoi cinque artisti stranieri in mostra. In collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, poi, è stto avviato il progetto pilota Expo Scuola. Il 29 maggio, inoltre, ci sarà una visita a Monza di alcune scuole delle Marche nell’ambito del progetto “Pappa fish”.

SPORT – In totale nel periodo di Expo sono previsti 23 eventi sportivi. Diverse le discipline interessate: dalla corsa al golf, dal volley al rugby, dalla pallacanestro al ciclismo. Le iniziative sportive si terranno negli impianti cittadini, nel parco e nell’Autodromo.

Questa mattina è stato inoltre siglato il “Patto per Expo” con consumatori, artigiani e commercianti a garanzia dei turisti e un protocollo con FIMAA, l’associazione agenti immobiliari di Milano e MB, e Confcommercio per sperimentare durante Expo l’applicazione in città di contratti di locazione abitativa di breve durata.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Il vero biglietto di presentazione per la città, visto dal punto di vista degli Europei, è la stazione: su in Europa, infatti, la gente è abituata a muoversi in treno, mica in taxi o coi mezzi privati.
    Arriva a Monza e cosa trova? Una struttura fatiscente, senza un minimo di cartellonistica turistica, giardinetti antistanti ricettacolo di microcrimininalità, e auguriamoci che a nessuno venga in mente di uscire sul lato est, sennò crede di essere sceso a Marrakesh, mica a Monza. Dimenticavo…. magari mettere dipendenti FF.SS che sappiano anche l’inglese…. ma forse guardo troppo avanti, cominciamo a metterne qualcuno che sappia parlare bene l’italiano.

    • Gixxgi dice:

      credo che lei questa notte abbia preso qualche cosa di pesante se pensa che a monza,con la minuscola, sia in grado di arrivare a quanto scritto.in questa città occorrerebbe un sindaco ed una giunta simile a quella di Rudolph Giuliani che ha portato ordine e pulizia persino nel Bronx. Staffelli potrebbe traseferirsi qui con la sua troupe e starci mesi se dovesse denunciare tutto il degrado di monza.

Articoli più letti di oggi