21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Hockey su pista: ennesima vittoria per l'Hrc Monza

Hockey su pista: ennesima vittoria per l’Hrc Monza

30 Marzo 2015

L’Hockey Roller Club Monza compie un passo, se non decisivo, davvero fondamentale nella conquista del primo posto in graduatoria e, quindi, della promozione diretta in A1. La partita contro la quarta forza della A2 si presentava piena di insidie, visto che i biancoazzurri di Marozin era stati capaci di piegare il Castiglione nel turno precedente. Proprio i toscani erano invece impegnati in casa nel derby con il Viareggio, mentre un altro derby era in programma a Thiene tra i gialloblù e il Montecchio Precalcino.
La vittoria finale per 5-2 è ampiamente meritata in quanto Monza ha disputato una della migliori partite di questo campionato, sbagliando poco o nulla e dimostrando di meritare il ruolo di leader del torneo.
Nella prima fase del match c’è grande equilibrio e il risultato non si sblocca. Come prevedibile, il Sandrigo mostra hrc-monza-tifosiun’ottima condizione atletica, con lunghe pattinate e geometrie di gioco rapide. Monza risponde bene, Panizza colpisce un palo clamoroso con un tiro dalla destra e in difesa Oviedo sfodera interventi davvero prodigiosi, sbarrando più volte la strada ai veneti. Tuttavia, superata la metà del primo tempo, l’estremo difensore monzese non può nulla per fermare Tony Manfrin che finalizza uno scambio in area per lo 0-1. Ospiti in vantaggio e Monza che, per la terza gara consecutiva, si trova a dover inseguire.
La squadra di Colamaria ricomincia a macinare gioco in modo paziente e ordinato, così poco dopo arriva il pareggio: su punizione, la respinta di Bigarella è corta e Zucchiatti non si lascia scappare il tap-in vincente per l’1-1. Monza si scuote e, poco dopo, Mastropierro realizza uno splendido gol in diagonale che permette ai padroni di casa di chiudere i primi 25 minuti in vantaggio di una lunghezza.
Ribaltato il punteggio, le redini dell’incontro passano ai brianzoli che spingono il Sandrigo nella propria area. La conclusione di Peripolli da lontano viene respinta dal palo, ma si scatena Panizza con una doppietta che corona una prestazione davvero superlativa. Sul 4-1, i veneti provano a reagire e Crovadore riesce con successo infilarsi nella difesa monzese per la seconda rete degli ospiti. Tuttavia, neanche un minuto dopo, Zucchiatti va ancora a segno insaccando il quinto gol che permette ai suoi di controllare bene l’ultima parte della gara. Per il friulano, una partita in crescita come dimostrano le due reti e le tante sortite in attacco che hanno messo più volte in affanno gli avversari.
L’HRC Monza mantiene così i punti di vantaggio su Castiglione e Thiene, entrambe vittoriose nelle gare casalinghe. Proprio i veneti saranno i prossimi avversari del Monza dopo la pausa pasquale. Sarà una partita di alto livello tecnico e agonistico, con Monza che vinse a Thiene 1-7 ma fu poi sconfitto 5-6 nella finale di Coppa Italia A2 di Follonica. Una nuova vittoria permetterebbe ai brianzoli di essere a soli tre punti dallo storico ritorno in Serie A1. Appuntamento quindi per sabato 11 aprile 2015 alle ore 20:45 al Centro Sportivo Parco di Biassono.
HRC Monza-Sandrigo Hockey 5-2 (2-1)
Monza: Oviedo (Piscitelli), Besana, Camporese, Mariani, Mastropierro, Panizza, Perego (C), Peripolli, Zucchiatti. All. Colamaria.
Sandrigo: Bigarella (R.Pozzato), A.Pozzato, Gasparotto (C), Crovadore, Menin, De Toni, F.Manfrin, T.Manfrin, Chemello. All. Marozin.
Arbitro: Mauro Donato
Marcatori:
16.26 T.Manfrin, 18.19 Zucchiatti, 19.44 Mastropierro, 34.13 e 38.47 Panizza, 40.22 Crovadore, 40.53 Zucchiatti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi