21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, anagrafe e Stato civile a misura di bambini

Monza, anagrafe e Stato civile a misura di bambini

11 Luglio 2014

Anagrafe e Stato civile aumentano gli spazi. Da alcuni giorni sotto il poricato del palazzo muncipale, quello che si affaccia su piazza Carducci, è stato aperto un nuovo cantiere. L’obiettivo dell’intervento a allargare gli uffici Anagrafe e Stato civile, aumentano goi spazi a disposizone del pubblico e allestendo addirittura un piccolo spazio giochi per i bambini.

I lavori sono appena iniziati e dovrebbero concludersi il prossimo autunno. Costo complessivo dell’operazione: 400 mila euro. Con quest’intervento viene defintivamente chiusa la vocazione commerciale degli spazi sotto il porticato.

Per anni quelle vetrine hanno ospitato il mitico “Motta”, punto di ritrovo per almeno un paio di generazioni di monzesi e brianzoli. Poi, la necessità dell’amministrazione comunale di razzionalizzare gi spazi e di risparmiare sugli affitti, ha spinto le giunte succedutesi in questi ultimi 15 anni a sfruttare anche quei metri quadrati. I lavori di sistemazone dovrebbero quindi assicurare un ampliamento degli uffici e un miglioramento dei servizi al pubblico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi