25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Brutto incidente per volontaria di MonzainBici: "Mancano le piste ciclabili!"

Brutto incidente per volontaria di MonzainBici: “Mancano le piste ciclabili!”

20 Settembre 2013

Brutto incidente ieri mattina in corso Milano per la moglie dell’ex presidente di MonzainBici, Gabriella Gelmini, 65 anni,  che dopo l’impatto con un’auto ha riportato la frattura di un braccio, la rottura di ben due denti e una ferita al labbro. Proprio nel giorno del censimento delle biciclette, mentre la volontaria si stava recando sul punto di rilevamento, naturalmente in bici,  è successo l’incidente.

“Quello che è accaduto a me sta proprio a sottolineare la mancanza di una pista ciclabile o di una corsia ciclabile riservata alle due ruote su una delle arterie principali della città (corso Milano, appunto) che dalla periferia conduce in centro” reclama il marito della donna, Massimo Benetti oggi volontario di MonzainBici ed ex presidente della medesima associazioni che da anni è impegnata sul territorio per sensibilizzare gli abitanti sull’uso della bici e nella richiesta di viabilità sicura nei confronti dell’amministrazione.

“Proprio due anni fa in quel tratto di strada, dove c’è il divieto di sosta ma le auto stazionano lì ugualmente, incuranti del segnale, avevamo fatto una manifestazione costruendo proprio una corsia ciclabile: abbiamo dimostrato che lo spazio ci sarebbe. Ma nulla è stato fatto dalle amministrazioni, e così intanto continuano a succedere incidenti più o meno gravi”.

La donna, trasportata in ospedale, ne avrà per diverse settimane.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Commenti

  1. Credo che quello della scarsità di piscte ciclabili sia uno dei maggiori problemi di Monza. Che dura da sempre. E credo che ora sia il caso di dire basta.

Articoli più letti di oggi