30 Novembre 2020 Segnala una notizia
Controesodo da bollino rosso. Lunghe code nel weekend

Controesodo da bollino rosso. Lunghe code nel weekend

25 Agosto 2013

Da mattina senza sosta fino al pomeriggio, traffico particolarmente intenso sulla rete stradale e autostradale dell’Anas di oltre 25 mila km. Bollino rosso, dunque, ampiamente confermato, per questo weekend che coincide con la fine delle ferie per molti italiani, brianzoli compresi.

In particolare, il traffico del controesodo si è concentrato oggi ai valichi alpini e sulle direttrici nord-sud che conducono verso le grandi aree metropolitane. In Lombardia, in particolare in provincia di Brescia, traffico intenso lungo la strada statale 45/bis “Gardesana Occidentale” tra Gargnano e Salò e tra Villanuova sul Clisi e Salò, in direzione sud e sulla strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”, in direzione Milano.

Sull’intera rete viaria nazionale gestita dall’Anas nel weekend sono impiegate complessivamente 2.500 risorse tra personale di esercizio, infomobilità e tecnici per le attività di sorveglianza e pronto intervento, 1.070 automezzi, 2.630 telecamere fisse o mobili e 430 pannelli a messaggio variabile, dei quali 48 sulla nuova A3 Salerno-Reggio Calabria.

La situazione negli aeroporti milanesi non è molto diversa: circa 290 mila i passeggeri che, secondo le stime della Sea diffuse tramite una nota stampa, in questo week-end di rientro dalle ferie sono transitati o transiteranno dagli aeroporti milanesi, di questi 190 mila a Malpensa e 100 mila a Linate. In particolare, ieri ne sono atterrate 54.200, mentre il picco sarà oggi con 59.110 rientri. Molti i passeggeri anche alla stazione Centrale di Milano.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi