04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Volley B1F: Saugella Team Monza salva l’imbattibilità al quinto set

21 Aprile 2013

Saugella Team Monza12-13Secondo tie break stagionale per la Saugella, che nel quinto set rimette a posto le cose e si conferma l’imbattibile del girone A. Intanto dagli altri campi giunge la conferma che sarà la Neruda Volksbank di Bolzano, capolista del girone B, l’avversaria dei play off promozione. A Chieri, oltre al punto conquistato, la soddisfazione di essere stata la seconda squadra che in questa stagione è riuscita a portare Monza al quinto set.

1° set – Bell’avvio di gara per la Saugella, che forza subito il servizio con Facchinetti (0-3). Avanti al primo time out tecnico 6-8, il vantaggio viene mantenuto fino al nuovo turno in battuta della centrale monzese, che allunga a +3 con un ace (10-13). Tris di muri per Monza (Bruno, Agostinetto e Franco) per l’11-17, il set è ormai in discesa, con la Saugella che controlla il vantaggio. Chieri rialza la testa sul finale con Cappiello e Burzio (24-19), chiude Franco in attacco (19-25).

2° set – Il secondo parziale inizia in salita per le ospiti, che subiscono la battuta di Gioria (3-0). Cappiello mette giù la palla del primo time out tecnico con Chieri in abbondante vantaggio (8-3), piccolo recupero Saugella con Facchinetti, Franco e Lugli (10-13). Il resto del set è un monologo locale, con un break di 12-1 che mette fine alla frazione (25-11).

3° set – Resta in campo Bonetti, subentrata a Franco alla fine del precedente set. Subito in evidenza Facchinetti e Bruno (0-2), ma Chieri risponde subito e si riporta avanti grazie al servizio di Burzio (3-2). Avanti punto a punto, un paio di errori delle piemontesi e la Saugella guadagna il primo time out tecnico (6-8); Monza amministra il margine, ma Chieri trova ancora una volta la parità sull’11. Girandola di cambi per entrambe le squadre, Chieri si rifà sotto paurosamente con Mautino (due ace per lei, 20-21), Agostinetto mette a terra il set ball e chiude un attacco out di Gioia (21-25).

4° set – Mini-break Saugella con Bruno e Bonetti (3-6), Chieri ricuce lo strappo grazie a Gioia e Burzio; errore dai nove metri di Cappiello e arriva il primo time out tecnico (7-8). Punto a punto per la parte centrale del parziale, per Monza c’è Bruno sugli scudi (18-20), Gioia sigla il 21 pari e dà il via al monologo di Chieri, che ora ci crede e chiude la contesa con una tripletta di Burzio (25-21).

5° set – Impressionante progressione della Saugella che, grazie all’ottimo turno in battuta di Bruno, supportato dal gioco dal centro e da posto due, va in pochi minuti al cambio di campo (2-8). 4-11 con la fast di Facchinetti, chiude Bonetti in attacco sul 6-15.

Il commento a fine partita di coach Enrico Mazzola: «Nel complesso è stata una buona prestazione, Chieri è un campo complicato e le avversarie hanno giocato una prestazione di alto livello. Il secondo set è iniziato male per noi, verso metà set alcune decisioni arbitrali discutibili ci hanno complicato ulteriormente le cose, e alla fine abbiamo mollato. E’ stato comunque un buon test per valutare la nostra crescita e per impostare il lavoro delle ultime gare prima dei play off».

Prossimo impegno casalingo sabato 27 aprile alle 21 al PalaIper contro la Foppapedretti Camunnia. Il Saugella Team Monza tornerà in palestra martedì per la doppia sessione di allenamento in sala pesi e sul campo.

{xtypo_rounded2} Campionato B1F Girone A – 24^ giornata
Domenica 21 aprile 2013, ore 18, PalaMaddalene, Chieri (TO)
FAMILA HABIMAT CHIERI vs SAUGELLA TEAM MONZA: 2-3 (19-25, 25-11, 21-25, 25-21, 6-15)

SAUGELLA TEAM MONZA: Lugli 11, Facchinetti 10, Sintoni 3, Franco (K) 6, Bruno 18, Agostinetto 17, Polato (L), Muscinelli, Bonetti 3, Missaglia, Pastrenge (L2), Piovan. All. Mazzola, Keller e Parigi.

FAMILA HABIMAT CHIERI: Mautino 6, Soriani 4, Gioria 2, Burzio 19, Zannini 7, Gioia 22, Magaraggia (L), Fasano, Bazzarone, Pesce, Cappiello 10, Neriotti ne, Vergnano (L2). All. Gallo e Marongiu.

GLI ALTRI RISULTATI: Club Italia – Orago 3-1, Busto – Settimo 3-0, Albese – Bergamo 3-0, Villa Cortese – Pinerolo 3-1, Desio – Vercelli 3-1, Asti – Gorla 3-0.

LA CLASSIFICA: Saugella 70, Albese 54, Settimo 53, Vercelli 50, Busto 43, Chieri 40, Asti 37, Desio 34, Pinerolo 31, Villa Cortese 28, Tradate 27, Bergamo 19, Club Italia 13, Orago 5.

PROSSIMO TURNO (27/04): Saugella – Bergamo, Gorla – Busto, Asti – Albese, Orago – Chieri, Settimo – Club Italia, Vercelli – Villa Cortese, Pinerolo – Desio. {/xtypo_rounded2}

Fonte Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi