26 Novembre 2020 Segnala una notizia

L’Atletica Lecco: sulle maglie il logo di Cancro Primo Aiuto

28 Aprile 2013

Atletica-Lecco-cancroprimoaCancro Primo Aiuto ha stretto un gemellaggio con l’Atletica Lecco Costruzioni Colombo. La storica associazione sportiva, fondata a Lecco nel 1957, porterà sulle sue maglie il logo della Onlus brianzola che nelle strutture sanitarie che fanno capo all’Ospedale Manzoni è ben conosciuta.

L’Atletica Lecco Costruzioni Colombo, che raccoglie quasi 400 atleti suddivisi tra le varie categorie, dagli Esordienti ai Master, annovera numerosi campioni che si possono fregiare di titoli nazionali ed europei: è’ proprio dei giorni scorsi la conquista della medaglia d’oro da parte di Andrea Benatti ai Campionati Europei indoor della categoria Master MM40 sui 200 metri e la medaglia d’argento di Stefano Longoni sui 60 hs. Sponsor dell’Atletica Lecco è la Costruzioni Colombo il cui presidente, Luigi Colombo, è anche consigliere di Cancro Primo Aiuto.

“Siamo molto felici di poter contare sulla collaborazione di questa straordinaria squadra – ha dichiarato Massimo Manelli, presidente vicario di Cancro Primo Aiuto – L’atletica è uno sport che richiede grande fatica e sacrificio se vi vogliono ottenere risultati. E questi atleti hanno in comune qualcosa con i nostri ammalati. Perché anche loro devono fare fatica e sottoporsi a estremi sacrifici per raggiungere un risultato più importante di una vittoria, la guarigione”.

Sulle sponde del Lario Cancro Primo Aiuto ha già stretto un gemellaggio con il Rugby Lecco, la cui prima squadra milita in Serie B, e annovera tra i suoi testimonial il pluricampione italiano di canoa Nicola Ripamonti.

 

fonte: ufficio stampa Cancro Primo Aiuto

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi