04 Marzo 2021 Segnala una notizia

Onda. Aprile mese delle ossa: porte aperte agli Istituti Clinici Zucchi

12 Marzo 2013

monza-istituti-clinici-zucchiCi sono anche gli Istituti Clinici Zucchi di Monza fra gli oltre 100 ospedali che apriranno le proprie porte in occasione dell’iniziativa dell’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna che dedica il mese di aprile alla salute delle ossa delle donne italiane.

Grazie a questa iniziativa, in 18 Regioni, 109 ospedali “a misura di donna”, premiati con i Bollini Rosa, aprono le porte ai cittadini offrendo visite gratuite, esami strumentali e incontri informativi sul tema.

Secondo studi recenti, oltrepassati i 50 anni 1 donna italiana su 3 comincia ad avere le ossa più fragili. Per questo motivo è necessario promuovere presso la popolazione femminile opportune attività di sensibilizzazione e prevenzione.

L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Lombardia e resa possibile grazie al supporto di Danaos, prevede una campagna di comunicazione con una testimonial d’eccezione, Stefania Sandrelli.

A partire dal 1 Marzo fino al 30 Aprile è disponibile il numero verde 800 58 86 86, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00, al quale è possibile telefonare per ottenere tutte le informazioni sugli ospedali più vicini cui rivolgersi. L’elenco delle strutture che offriranno servizi gratuiti è consultabile online sui siti www.bollinirosa.it e www.danaosdanone.it; gli interessati possono inoltre inviare una e-mail all’indirizzo [email protected]

In foto la sede gli Istituti Clinici Zucchi di Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi