26 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Tenta il suicidio: salvata da carabiniere “eroe”

14 Febbraio 2013

fiuma Adda-mbUna tragedia sfiorata quella che si è verificata a Trezzo sull’Adda nelle prime ore della mattinata di oggi, una delle più gelide dell’intero inverno. Una donna di circa sessant’anni si è buttata nelle acque del fiume Adda: voleva farla finita. Ma un carabiniere “eroe” l’ha tratta in salvo.

Nel cadere era infatti rimasta impigliata in alcuni rami che affioravano dalle acque ghiacciate. Un passante che camminava lungo l’argine l’ha notata e ha dato subito l’allarme. Tempestivo l’intervento del luogotenente dei carabinieri Marco Bennati, che, servendosi di una corda, ha recuperato la donna, già in ipotermia e priva di sensi. Trasportata in elisoccorso al San Gerardo di Monza, la sessantenne sembra essere ormai fuori pericolo.

Marco Bennati, 49 anni, era già stato insignito in passato di diverse onoreficenze per essersi distinto in analoghe situazioni di salvataggio.

In fotografia il fiume Adda (archivio MB News).

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi