03 Marzo 2021 Segnala una notizia

Monza, dove si respira male (più di) un giorno su due

28 Febbraio 2013

centralina-arpa-mbChe l’aria brianzola non sia delle più salubri, specialmente nei mesi freddi, è risaputo. Ma che l’aria che respiriamo giornalmente ecceda di oltre un giorno su due il limite imposto dall’Unione Europea per quanto concerne le polveri sottili è un dato che fa riflettere. Gli impietosi numeri, rilevati e confermati dall’Arpa, parlano di una concentrazione di oltre 50 µg/m3 (che rappresenta il limite) per ben 35 giorni su 58, a Monza, dall’inizio del 2013.

Un trend negativo e che segue il rapporto “Mal’Aria 2012”, che ha monitorato la qualità dell’aria dello scorso anno nei capoluoghi di provincia italiani e che colloca Monza decima in classifica generale, ma al quinto posto tra i comuni lombardi con 96 giorni di Pm10 “stellare”.

Negli ultimi dieci giorni, la centralina monzese rileva quattro giornate di Pm10 oltre i limiti, con il picco dello scorso 20 febbraio con la cifra tonda di 100 µg/m3, esattamente il doppio del massimo indicato dall’Europa.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi