07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Desio, carnevale blindato: gli antagonisti se ne vanno

15 Febbraio 2013

carnevale blindato a desioC’erano i carabinieri della compagnia cittadina, supportati dai colleghi del battaglione di Milano e da poliziotti, anche in borghese. Oltre ai vigili. Almeno una ventina di agenti delle forze dell’ordine, con quattro o cinque mezzi, sabato pomeriggio, hanno “blindato” l’accesso al centro storico di Desio dove era in programma la grande sfilata dei carri di carnevale promossa dagli oratori.

carnevale blindato a desio1Il motivo? La “parata pirata” contro Pedemontana, “ma anche contro il Forno inceneritore, le discariche e tutte le nocività presenti o incombenti su questa città/cloaca” avevano annunciato i promotori. Un “contro corteo” che, aperto da un carro allegorico e di protesta, avrebbe dovuto compiere il percorso dalla stazione a piazza Conciliazione, epicentro dei festeggiamenti cittadini. A promuoverlo alcuni esponenti dei centri sociali tra Desio e Monza, con un tam tam su facebook: circa 90 coloro che avevano già dato l’adesione. Ma alla vigilia il sindaco Roberto Corti aveva allertato le forze dell’ordine, per evitare incidenti.

E i manifestanti, vedendo lo schieramento di uomini sia in stazione che in corso Italia, hanno evidentemente deciso di far saltare l’iniziativa. Lasciando che la festa dei bambini rimanesse tale, senza voci del tutto fuori dal contesto, al di là di quelle che possono essere le legittime motivazioni della protesta.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi