25 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Sequestrato e chiuso nel bagagliaio. Preso a Monza liberato a Seveso

23 Gennaio 2013

Ha trascorso trenta minuti chiuso nel bagagliaio di un’auto, sequestrato da una banda di ladri di farmaci, che gli hanno rubato il furgone con cui trasportava le medicine e poi lo hanno abbandonato a 15 chilometri di distanza.

Ha dell’incredibile la vicenda accorsa ieri mattina ad un corriere, impegnato nella consegna di farmaci provenienti da Milano. L’uomo, un 39enne residente a Pioltello e di origine moldava, ha raccontato di essere stato fermato e letteralmente rapito al confine con Monza, mentre proveniva da Milano con un furgone carico di farmaci, dove tre uomini sono scesi da un’auto di colore nero, lo hanno obbligato sotto minaccia a scendere dal furgone ed entrare nel bagagliaio della macchina, senza che anima viva si accorgesse di nulla. Terrorizzato e senza poter chiedere aiuto, ha poi detto di essere stato scaricato a Seveso.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi