26 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Croce Rossa nuovo presidente. Miccoli: "Cambio di mentalità"

Croce Rossa nuovo presidente. Miccoli: “Cambio di mentalità”

10 Gennaio 2013

miccoli-elvira-presidente-comitato-locale-cri-di-monza-mbIl comitato della Croce Rossa di Monza ha un nuovo presidente. Si chiama Elvira Miccoli, ha 54 anni, ed è stata eletta dal “popolo dei volontari” il 16 dicembre scorso. Originaria di Concorezzo, Elvira è una volontaria dell’associazione dal 1999. Ha cominciato il suo percorso come soccorritrice per poi coronare, nel 2006, il suo sogno di diventare una II.VV. (cioè una “crocerossina”).

Positiva e con tanta, tantissima, voglia di mettersi subito all’opera, di questa sua nuova avventura ce ne parla lei stessa. Elvira, questo è un anno fondamentale per la Croce Rossa in quanto sia avvia verso la privatizzazione, quali sono gli obiettivi che intendi perseguire?

La mia nomina avrà la durata di un anno: è in questa ottica che il mio programma si svilupperà. Il presidente uscente Mirko Damasco ha svolto nel corso di questi ultimi quattro anni un ottimo operato ed è dunque mia intenzione continuare il lavoro svolto sinora affinchè non vada disperso. Certo ci sono delle nuove idee in cantiere che troveranno una concretizzazione nel momento in cui avverrà la completa riorganizzazione del comitato locale. La privatizzazione, poi, porterà con sé alcuni aspetti positivi soprattutto per quanto riguarda la gestione economica.

Prima di queste elezioni (svoltesi il 16 dicembre 2012 ndr) non vi era un comitato locale di Monza ma solo quello provinciale. Come verranno ora suddivise le mansioni? Sorgerà qualche difficoltà?

Nessuna difficoltà, il rapporto con il comitato provinciale e il neo eletto presidente Giuseppe Nava sarà improntato sulla più totale collaborazione. Certo ognuno di noi avrà delle mansioni specifiche ma lavoreremo in un’ottica comune. Compito del comitato provinciale saranno, ad esempio, la gestione dei senzatetto e l’assistenza ai profughi libici. A Monza, invece, ci occuperemo del 118, della distribuzione dei viveri, del servizio di guardia medica, del trasporto gratuito dei bambini al reparto oncologico.

Croce Rossa nel 2012 ha siglato un accordo con Anpas nella gestione del servizio 118, come procede il rapporto di collaborazione?

Direi che le cose procedono bene, la Cri è sempre stata in prima linea nel servizio 118 ma lo è altrettanto nell’assistenza ai senzatetto e nel prestare soccorso a chi si trova difficoltà economica: solo a Monza sono 1.500 le famiglie che ricevono da noi viveri e vestiti.

Croce rossa ed Elvira Miccoli: qual è l’impronta che intendi dare al tuo anno di mandato?

Ritengo fondamentale un cambiamento di mentalità all’interno dello stesso comitato: ora che sono state sciolte le componenti nessuno dovrà più ragionare come un singolo, bensì come membro di una sola grande famiglia che è appunta Croce Rossa Italiana.

Come sono i rapporti con l’amministrazione locale?

Sono presidente solo da poche settimane ma il feedback è stato assolutamente positivo. L’obiettivo è comune: prestare assistenza alla cittadina attraverso la massima collaborazione. Questa è per me una bella sfida e ho deciso di affrontarla con estrema positività.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi