06 Marzo 2021 Segnala una notizia

Ex calciatore del Monza muore, un altro “ex” trova un cadavere

3 Gennaio 2013

Calcio-Monza-cappellinoI nomi di due calciatori del Monza degli anni ’70 sono tornati in questi giorni sulle pagine dei giornali, purtroppo però per motivi tragici. Lucio Dell’Angelo, centrocampista nella stagione 1972/73, è morto all’età di 74 anni in seguito a lunga malattia all’ospedale Versilia di Viareggio. Enrico Lanzi, difensore nella stagione 1977/78, ha invece ritrovato un cadavere a Spessa, suo paese pavese d’origine, mentre passeggiava col cane lungo l’argine del fiume Po.

Dell’Angelo, di origine goriziana, giocò in Serie A nella Fiorentina, nel Vicenza, nell’Atalanta e nel Mantova. A 18 anni fece parte anche della rosa del Milan, ma non ebbe occasione di mettere piede in campo. A Monza arrivò verso fine carriera, totalizzando 6 presenze in Serie B e retrocedendo coi compagni allenati prima da Franco Viviani e successivamente da Gino Pivatelli. Dotato di grande corsa e di grande cuore riuscì anche a vestire una volta la maglia della Nazionale B. È scomparso nel giorno di Capodanno. I funerali si sono svolti oggi a Prato nella chiesa di Santa Maria delle Carceri.

Calcio Monza-figurinapaniniLanzi, invece, la morte l’ha solo vista “de visu” per un attimo, la vigilia di Natale. Il suo cane l’ha infatti portato tra i cespugli lungo la riva del Po, dove si trovavano i resti umani di una donna di piccola statura. Le forze dell’ordine, giunte sul luogo, hanno trasferito le spoglie della sconosciuta all’Istituto di medicina legale dell’Università di Pavia. Lì si cercherà di dare un’identità al corpo che sarebbe stato trascinato dalle correnti del fiume per circa un anno.

Il 59enne ex difensore biancorosso ha lasciato ottimi ricordi in Brianza. Cresciuto nel Milan, dove ha disputato 5 partite in Serie A, 4 in Coppa Italia e 3 in Coppa delle Coppe tra cui la finale di Rotterdam contro il Magdeburgo, Lanzi ha poi vestito nella massima serie anche le maglie del Varese e del Perugia, prima di giungere nel “superMonza” di Alfredo Magni. Con 27 presenze all’attivo è stato uno dei grandi protagonisti della seconda delle quattro stagioni della Serie A solo accarezzata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi