08 Marzo 2021 Segnala una notizia

Desio, Corti ai colleghi: “Vi siete resi conto che pasticcio sul Forno?”

11 Gennaio 2013

inceneritore-desioIl Sindaco di Desio Roberto Corti ha deciso ieri mattina di fare il punto della situazione sulla questione Forno Inceneritore, annunciando il ricorso al Tar contro il Piano industriale approvato di recente dalla maggioranza dei Soci, ma anche lanciando qualche stoccata ai suoi colleghi primi cittadini che hanno avallato, più o meno passivamente e acriticamente, le strategie di Brianza Energia Ambiente.

“Ma vi siete resi conto in quale situazione ci si va ad infilare? – ha detto, in conferenza stampa -. Come è possibile dare l’ok a un Piano che prevede investimenti di 32 milioni in gran parte superflui; che vuole aumentare le potenzialità di corti-roberto-sindaco-desio-mbsmaltimento dell’impianto quando ce ne sono altri in Lombardia che ne sono alla disperata ricerca; che vincola per 20 anni in uno scenario dove solo i costi sono chiari e tutto il resto è incerto; che in caso di riduzioni dei rifiuti e aumento della differenziata farebbe aumentare i costi per la collettività? Non è assurdo tutto questo?”.

Corti lo ha scritto anche in una lettera che nei giorni scorsi ha inviato ai pari grado di Bovisio, Cesano, Lentate, meda, Muggiò, Nova, Seveso, Solaro, Varedo. “Purtroppo – ha detto – temo che molti miei colleghi non abbiano capito o approfondito certe questioni. Ed è evidente che Bea agisce in maniera del tutto fuori dal controllo pubblico”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi