25 Settembre 2021 Segnala una notizia

Brianza, Unione Artigiani: “Imprese ed istituzioni devono fare rete”

18 Settembre 2012

Conferenza stampa Unione Artigiani 19.09.2012-mb«Grazie a Dio iniziamo a vedere una piccola luce in fondo al tunnel, ma continuiamo purtroppo a rimanere al suo interno». Senza mezzi termini Walter Mariani, presidente dell’Unione Artigiani della Provincia di Monza e Brianza, ha aperto nella tarda mattinata di ieri la conferenza stampa dedicata ad alcune riflessioni sul tema dello sviluppo del territorio.

Marco Accornero, segretario generale dell’associazione, ha spiegato che per superare questa situazione di difficoltà e per rilanciare il territorio brianzolo «Dobbiamo diventare tutti più bravi nel fare rete: sia le rappresentanze associative come la nostra, sia le istituzioni e la pubblica amministrazione. È fondamentale attuare strategie trasversali, che coinvolgano tutti i settori produttivi tra loro interconnessi». Diverse le problematiche che, secondo l’Unione Artigiani MB, necessitano di soluzioni immediate, tra cui il bisogno di abbattere la pressione fiscale e la crisi della domanda interna, la mancanza di una formazione professionale adeguata e il difficile accesso al credito, concesso a stento dalle banche.

Fondamentale ed imprescindibile risulta il mantenimento della specificità del territorio brianzolo: «Il territorio e la popolazione della provincia devono rimanere quelli attuali: possiedono forza e dignità, – aggiunge Accornero – per questo motivo ci uniremo alla richiesta di deroga rispetto alle disposizioni decise a Roma per il riordino della provincia».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi