28 Febbraio 2021 Segnala una notizia

Dal 3 al 5 giugno all’autodromo di Monza la 59a Coppa Intereuropa Storica

31 Maggio 2011

auto_storicaE’ stata presentata oggi la 59a edizione della Coppa Intereuropa Storica in programma daL 3 al 5 giugno all’Autodromo Nazionale Monza. Anche quest’anno, la Coppa Intereuropa Storica si conferma il più importante evento nazionale dedicato alle vetture storiche da competizione e non, oltre che una delle manifestazioni più prestigiose a livello europeo, come indica il numero delle vetture iscritte, che sono circa 350 provenienti da tutto il mondo.

La prima edizione della Coppa Intereuropa venne disputata il 29 maggio 1949 ed era riservata alle vetture Turismo e Turismo Veloce, che gareggiavano secondo una nuova formula che prevedeva una durata di 3 ore e la partenza tipo Le Mans. In seguito, la Coppa Intereuropa venne inserita come prologo nel programma del Gran Premio d’Italia per diventare in seguito uno dei più importanti appuntamenti europei per vetture storiche.

Novità di questa edizione della Coppa Intereuropa Storica è il “1000 km Challenge” che vedrà il ritorno sulla pista stradale di Monza delle Sport Prototipo costruite dal 1964 al 1971, anni d’oro della categoria, periodo in cui diedero vita al leggendario Mondiale Marche di cui faceva parte anche la “1000 km di Monza”, una corsa che richiamava un numero di spettatori superiore a quelli del Gran Premio d’Italia. Il “1000 km Challenge” è articolato in quattro prove da disputare sui circuiti di Donington, Monza, Dijon e Algarve per una percorrenza complessiva di 1000 chilometri.

Dopo oltre dieci anni, ritornano a Monza anche le Can-Am, potentissime vetture Sport costruite prima del 1974.

Il fine settimana monzese dedicato alle vetture storiche sarà reso ancora più interessante da due eventi organizzati per ricordare due grandi piloti come Elio De Angelis e Phil Hill. La “De Angelis Parade” vedrà impegnati in pista alcuni piloti e le macchine del periodo che vide il pilota romano tra i protagonisti del mondo delle corse prima del tragico incidente del 1986 a Le Castellet. Per ricordare Phil Hill, campione del mondo di Formula 1 con la Ferrari nel 1961, verrà organizzata una corsa con monoposto F. 1 dell’epoca.

Il programma del fine settimana monzese dedicato alle vetture storiche prevede, da venerdì 3 giugno, un’intensa attività in pista con prove e gare riservate a monoposto (F. 1, F.2, F.3), Gran Turismo, Turismo, Sport e Prototipi; raduni di Club storici, esposizioni, parate in pista di auto e di moto. Da non perdere la mostra scambio di auto, moto, ricambi e automobilia che sarà ospitata in un’area adiacente al paddock dell’Autodromo.

Prezzo dei biglietti, validi per le tribune e per il paddock: venerdì, 5 euro; sabato, 14 euro; domenica, 14 euro. Biglietto ridotto (10 euro) per i soci dell’Automobile Club di Milano.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi