09 Marzo 2021 Segnala una notizia

Nova, intervento sperimentale per mettere in sicurezza il Villoresi

15 Aprile 2011

canale-villoresi-progetto-sicurezza-novaIn passato, purtroppo, non sono mancate tragedie, reali o sfiorate, in diverse parti d’Italia. Da sempre, i canali, rappresentano un pericolo. A creare notevole preoccupazione è il sistema dei sifoni che, in caso di caduta accidentale nel canale, può rappresentare una trappola mortale.
Il Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi ha approvato un intervento sperimentale nel Canale Villoresi a monte del sifone di via Garibaldi a Nova Milanese per mettere in sicurezza il canale in caso di caduta in acqua.

Il progetto realizzato dai tecnici consortili prevede due diverse modalità di risalita dal canale con il posizionamento di scale e di rampe inclinate da utilizzare in caso di caduta accidentale, anche in prossimità del sifone, per chi transita lungo le alzaie e gli operatori consortili impegnati nelle operazioni di pulizia.

Vista la carenza normativa in materia di sicurezza sui canali, i tecnici consortili hanno ipotizzato l’utilizzo sia di rampe inclinate in grado di aiutare il malcapitato a risalire dal canale anche con forte corrente sia di scale posizionate in prossimità del sifone raggiungibili da ogni punto di caduta in acqua con l’aiuto di due corrimano posizionati lungo tutto il perimetro del sifone, in corrispondenza di due diversi livelli del canale.

E’ previsto anche il posizionamento di segnaletica per il divieto assoluto di balneazione: scale e rampe potranno essere utilizzate solo per la risalita in caso di caduta accidentale.

“Si tratta di un intervento sperimentale – sottolinea Alessandro Folli, presidente del Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi – che al termine della stagione irrigua sarà possibile valutare e, se positivo, procedere alla messa in sicurezza di tutti i rimanenti sifoni del Villoresi presenti in quella zona. Un passo ulteriore verso la massima sicurezza dei canali, per la più ampia e tranquilla fruibilità delle alzaie e delle zone a verde circostanti”.

Tra le altre cose, proprio a Nova, negli ultimi anni, si sono registrati almeno due tentativi di suicidio di persone che si sono lanciate nel Villoresi e sono state, per fortuna, salvate.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi