07 Marzo 2021 Segnala una notizia

Calcio: Fiamma a mani vuote anche con l’Atalanta

6 Aprile 2011

Quarta sconfitta consecutiva per le biancorosse di mister Paggi: questa volta ad avere la meglio è l’Atalanta che si impone per due reti a zero. Risultato comunque bugiardo: la fortuna non ha certo assistito la Fiamma, che nonostante il gioco dimostrato non è riuscita a raccogliere neppure un punto.

Sugli scudi Vignati, che mette in mostra ben quattro interventi risolutivi: nessuna colpa per l’estremo difensore biancorosso sui due gol subiti. Nota di merito anche per Straniero e Missaglia, nonché per la giovanissima Cambiaghi che – appena entrata in sostituzione di Lidia Cereda – ha movimentato il gioco della Fiamma, risultando una delle più positive. Ma tutte le biancorosse si sono ben comportate in campo, seguendo alla lettera i dettami tattici di mister Paggi e non patendo cali fisici neppure nella ripresa (costante di questo campionato). Purtroppo ancora alle biancorosse manca la capacità di concretizzare in fase offensiva la mole di gioco prodotta. L’Atalanta da parte sua ha dimostrato cattiveria di gioco, concentrazione, schemi tattici collaudati e capacità di giocare attraverso passaggi lunghi a scavalcare la linea centrale del campo.

Partita un po’ contratta, ma caratterizzata da azioni su entrambi i fronti fino al primo gol nerazzurro che è arrivato solo al 73′ su piccole disattenzioni della difesa biancorossa: dopo una bella discesa sulla fascia sinistra dell’Atalanta, Giacinti si è ritrovata quasi a tu per tu con Vignati e il suo destro teso è finito sul secondo palo. A pochi minuti dal termine del match l’Atalanta ha trovato anche la rete del raddoppio, a firma di Ramera: gol veramente da manuale del centrocampista nerazzurro con un tiro al volo da fuori area, su cui nulla ha potuto Vignati.

Le ragazze di mister Paggi hanno comunque cercato di pervenire al pareggio con Cambiaghi, ma Carminati ha salvato la sua porta con una splendida parata: la sfera – terminata sulla linea – è stata infine spazzata da un difensore nerazzurro.

Fiamma che resta così inchiodata da quattro match a questa parte a 17 punti in classifica, in quintultima posizione.

{xtypo_rounded2}CAMPIONATO SERIE A2 – 17^ GIORNATA
ATALANTA FEMMINILE-FIAMMAMONZA 2-0

ATALANTA: Carminati, Caio, Pedretti, Barcella, Spinelli, Piacezzi, Ramera, Pandolfi (46′ Pirovano), Giacinti, Spini, Frigerio (66′ Volpi). A disposizione: Salvi, Scarpellini, Picchi. All.: Michele Zonca.

FIAMMAMONZA: Vignati, Straniero (79′ Bruno), Cereda L. (32′ Cambiaghi), Cereda C., Galbiati, Missaglia, Postiglione, Moroni, Piccini (60′ Capovilla), Re, Gaburro. A disposizione: Bovari, Di Natale, Stefanoni, Gerosa. All.: Paggi.

RETI: 73′ Giacinti (A), 87′ Ramera (A)
ARBITRO: Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni (Visigalli-Zanni)
NOTE: Angoli: 8-2 per l’Atalanta. Recupero: 1′ pt / 4′ st{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi