30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Manifestazione, il Pd Brianza vuole i fatti, non le parole di Allevi e Mariani

10 Settembre 2010

PD-Monza-manifestazione-GP-MBI turisti guardavano incuriositi. Due modellini di auto di F1 che corrono veloci. Una rossa e una nera. Una gara come quella che c’è in corso tra Monza e Roma per chi si terrà il gran premio, «perché gli esperti dicono che due GP in Italia non ci possono essere e allora dobbiamo tenerci il nostro stretto – esordisce Domenico Guerriero, consigliere provinciale del PD – ci resterà solo le piste giocattolo».

In piazza Mazzini il Partito democratico ha deciso alla vigilia del 81° gran premio di manifestare, perché la preoccupazione è alta: «Vogliamo i fatti, non le parole – continua Guerriero – A Roma il Gp ha già atti che lo sostengono: c’è una società. E c’è l’appoggio politico che va dal comune alla regione e adesso manca solo il Governo e poi lo scippo sarà compiuto».

«A Monza si strepita tanto e si vogliono fare le liste dei politici ‘nemici’ ma da Lega e Pdl che governano Comune, Provincia, Regione e il Paese, non arriva un solo atto concreto. Nella lista dei ‘nemici’ di Monza dovrebbero mettere i nomi di Bossi e Berlusconi” ha concluso Guerriero.

Un commento di solidarietà arriva anche dalla Lega Nord: «Sono contento che finalmente anche il Pd di Monza e Brianza si sia accorto che corriamo il rischio di perdere il Gran Premio a Monza – ha affermato in una nota Grimoldi, deputato della Lega Nord e coordinatore del Movimento giovani padani – Ben vengano dunque le iniziative di protesta dei Democratici, più alziamo la voce e più facciamo quadrato, maggiore sarà la nostra opposizione allo scippo. Ora però ci attendiamo fatti concreti: facciano presentare in Parlamento qualche azione rilevante per dimostrare che la loro discesa in campo è convinta e non di facciata”.

Foto Lucilla Sala

Guarda il video

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi