30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Ennesima vittoria per il Vero Volley Monza. L’A2 è a un passo

26 Aprile 2010

verovolley-b1m-vs-cagliariIn una gara a dir quanto decisiva per i monzesi, ci si aspettava un inizio molto tirato, punto a punti. Invece, pronti via, in meno di 20 minuti la partita si mette 25 a 10 per i ragazzi di coach Fumagalli, con Bergamo in totale confusione, Monza in carrozza verso la serie A2 a questo punto? Neanche per sogno. Gli orobici entrano infatti in campo dopo l’assenza del primo set e inizia una partita dai contenuti emotivi davvero incredibile, come in realtà ci si aspettava fin dall’inizio. Sofferenza, paura, tensione sono la miscela che accompagnano i Monzesi per tutto il resto della contesa.

Come già detto il primo set vede Bergamo totalmente assente, ai Brianzoli è sufficiente mettere dall’altra parte della rete la palla e sono i Bergamaschi che ci pensano a sbagliare l’inverosimile. Al primo time out tecnico 8 a 5 per il Vero Volley. Coach Bertuletti cerca di scuotere i suoi senza però ricevere alcuna risposta. I Monzesi proseguono nel loro compitino cercando soprattutto di non commettere errori. Gli attacchi Bergamaschi sono regolarmente out e i Brianzoli volano sul 16 a 7.In meno di 20 minuti il set si chiude sul 25 a 10.

Durante la pausa coach Fumagalli dall’alto della sua esperienza ha capito tutto e comunica ai suoi che quella in campo non poteva di certo essere la squadra di Bergamo.Infatti il set inizia con tutt’altra musica con gli orobici che ricevono al meglio e passano con continuità al centro. In questa fase il centrale dei Bergamaschi Alborghetti, testimone di una prestazione ottima, si erge a protagonista incidendo in maniera importante sulla gara. vero-volley-b1m-vsbgAl primo time out tecnico Bergamo conduce per 8 a 7.Si vede finalmente anche l’atteso Andrea Rinaldi che con un servizio efficace mette in crisi la ricezione dei Monzesi, i quali invece in questa fase non mostrano un servizio incisivo permettendo ai Bergamaschi di costruire al meglio l’azione e a passare con continuità. Da questa fase di gioco scaturisce il break della Trawelfly che si porta sul 16 a 11.Coach Fumagalli passa ai ripari inserendo al servizio Di Felice. Il servizio pungente del centrale frutta al Vero Volley un break di 6 a 0 ribaltando di fatto la situazione e portando in vantaggio per 18 a 17 i suoi colori. Bergamo non si scompone minimamente e si lotta punto a punto. Quando finalmente un sempre grande Nicolai riesce a creare l’allungo per i Brianzoli sul 23 a 21, sembra cosa fatta. Sono però di diverso avviso gli orobici che con un parziale di 4 a 0 ribaltano il set chiudendo sul 25 a 23.

Nelle facce dei Monzesi si legge tutta la tensione per una partita di vitale importanza per le sorti del campionato. Il pubblico al seguito dei Monzesi guidati dallo speaker Diego e la presidentessa Alessandra Marzari comprendono il momento difficile dei ragazzi incitandoli a gran voce . In questa prima fase di set L’opposto Daolio si carica sulle spalle la squadra consentendo ai suoi di arrivare sul 8 a 6 al primo time out tenico. I Brianzoli sembrano finalmente in grado di prendere le contromisure ai centrali Bergamaschi e a gestire meglio il contrattacco. Una ricezione in questa fase di miglioramento consente al regista Reggio di chiamare in causa i suoi centrali che riescono a portare a casa punti pesanti. Si arriva cosi al secondo time out tecnico con i Monzesi avanti per 16 a 12.La reazione di Bergamo è però veemente e frutta loro un parziale di 9 a 4 che capovolge le sorti del set con gli orobici che passano a condurre sul 21 a 20.Quando poi un controattaco di Rinaldi frutta ai Bergamaschi il break del 23 a 21 il pubblico di fede Monzese e i ragazzi in campo iniziano a vedere le streghe. Tensione a mille, paura di vanificare in un solo istante tutto quello costruito in mesi di fatica. Si arriva cosi al set point per i Bergamaschi, un servizio incisivo mette in crisi la ricezione dei Monzesi e sembra la fine: il libero Cauteruccio cerca di alzare alla meglio in bagher verso posto 4 una palla però alquanto staccata ma arriva con tutta la sua determinazione e “freddezza bulgara” Angelov, fucilata alta che tocca il muro, la palla si impenna e esce, 24 pari !! Non è finita altra palla set per i Bergamaschi, 25 a 24, buona la ricezione dei Monzesi, palla nelle salde mani di Angelov e 25 pari. Un attacco di Nicolai e un gran muro dei Brianzoli chiude il set a loro favore sul 27 a 25.

La gara però è tutt’altro che finita, i Bergamaschi mai domi lottano punto a punto, sono sempre i centrali a creare problemi ai Monzesi. Il servizio non sempre efficace del Vero Volley facilita il compito alla Trawelfly.Al primo time out tenico 8 a 7 per i Bergamaschi. Si continua a soffrire,grande dispendio di energie nervose per entrambi le squadre, Bergamo cerca più volte di allungare, 9 a 7, 13 a 11, ma i Monzesi con rabbia riescono sempre a rientrare. La svolta del set sul 16 a 15 per Bergamo con al servizio Nicolai che manda in tilt la ricezione degli orobici che subiscono un parziale di 6 a 0 che porta il Vero Volley a condurre per 21 a 16. Nel finale ci pensa ancora un grande Angelov a vanificare la reazione dei Bergamaschi e a portare al successo i suoi per 25 a 18 che chiude una partita incredibile.

Una vittoria esaltante, fatta di grande sofferenza, e voglia di vincere, specchio di tutta la stagione dei Monzesi. Il traguardo è davvero vicino, sabato 1 Maggio alle ore 21 alla palestra Elisa Sala contro i Diavoli Rosa una vittoria dei Monzesi potrebbe scrivere una pagina di storia esaltante del giovane Consorzio.

{xtypo_rounded2}Campionato FIPAV B1M – 28 a Giornata
Sabato 24-04-2010 ore 21,00 – Bergamo (BG), Palasport

Trawelfly Agnelli Bg Vs. Vero Volley Monza
1 – 3 (10-25. 25-23. 25-27. 18-25 )

Vero Volley Monza: Angelov 9, Vajra 9, Daolio 19, Cauteruccio (L), Nicolai (K) 21, Robbiati 8, Reggio 6 ,Di Felice, Ravasi , Vecchiato (ne), Gaviraghi (ne), Rossi (ne).

1° Allenatore: Fumagalli Marco
2° Allenatore: Redaelli Massimo

Trawelfly Agnelli Bergamo: Alborghetti 12, Rinaldi A. 12, Rinaldi M. (L), Savoldi 8, Cosa 1, Salmaso 9,Sangalli 7, Rubino , Pessina (ne) Bonetti (ne), Galbusera (ne). {/xtypo_rounded2}

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi