12 Maggio 2021 Segnala una notizia

Desio, sniffa e devasta la camera d’albergo

7 Agosto 2009

Ha sniffato una dose da cavallo di cocaina. E ha proprio perso la testa. Fuori di sé dall’euforia, un giovane di 24 anni – alloggiato all’Albergo Giardino di Desio – ha iniziato a devastare la sua camera. I titolari del piccolo hotel hanno sentito un gran trambusto. Sono aliti al primo piano, ma il giovane non voleva saperne di aprire la porta. Intanto, dietro l’uscio si sentiva un baccano infernale: vetri che si rompevano, mobili e suppellettili che cadevano per terra, lui che urlava e pronunciava parole sconnesse. Sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco di Desio, che hanno sfondato la porta. Di fronte agli occhi sbigottiti degli albergatori, si è materializzata una scena da film: la camera era completamente a soqquadro, con i mobili distrutti, i vetri rotti, i cassetti scoperchiati e la biancheria dispersa per tutto il pavimento. Un disastro. E quando i carabinieri hanno tentato di calmare il giovane, per tutta risposta si sono beccati una dose di botte pure loro. Aggrediti con pugni e calci, sono stati costretti a farsi medicare al Pronto soccorso dell’Ospedale di Desio e hanno una prognosi di 10 giorni per contusioni ed escoriazioni in tutto il corpo. Il 24enne è stato arrestato per uso di sostanze stupefacenti, danneggiamenti e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi