06 Maggio 2021 Segnala una notizia

Servizio Civile all’ASL di Monza: un progetto per aiutare i più “fragili”

17 Luglio 2009

giovaniAttenzione mirata verso anziani, disabili e minori con le loro famiglie, questo è ciò che l’ASL della provincia di Monza e Brianza vuole compiere attraverso il progetto del Servizio Civile denominato “Custode Socio – Sanitario”.

Saranno giovani tra i 18 e i 28 anni i possibili candidati, tra cui ne verranno selezionati 7 che si impegneranno per almeno 30 ore settimanali presso le sedi dell’ASL, il loro compito sarà di svolgere un servizio di vigilanza attivo su tutto il territorio e rivolto a persone vulnerabili. Il Servizio è frutto della compartecipazione di enti locali quali le Amministrazioni Comunali, il mondo di scuola, università e le Organizzazioni Sindacali di pensionati e commercianti.

Lo snodo centrale del progetto è il concetto di soggetto “fragile”, che chiama in causa la vulnerabilità sociale e tutte quelle situazioni che devono essere affrontate con l’integrazione di servizi sociosanitari. Questi problemi vengono valutati a livello di nucleo familiare e non più per il singolo individuo, viene quindi data maggiore priorità a determinati interventi quali sostenere le famiglie prendendosi carico dei compiti di cura, valorizzare il ruolo della famiglia e valorizzando i giovani.

Si può accedere come candidati al Servizio Civile presentando domanda all’Ufficio Protocollo dell’ASL, in viale Elvezia 2 a Monza, entro il 27 luglio 2009. Sono evidenziabili alcuni benefici di cui si può usufruire durante l’anno di Servizio: innanzitutto economici, poiché viene riconosciuto un rimborso spese mensile di 433 euro ma anche a livello di crediti formativi, concordati con le Università, che non possono essere inferiori a 20.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi