11 Luglio 2020 Segnala una notizia

Seveso, in arrivo le telecamere all’incrocio di via Vignazzola

Pronto anche un piano di riqualificazione.

Operazione ponti sicuri, Milano Meda: prova di carico sul ponte n 4 a Varedo

I risultati della prova saranno elaborati nei giorni successivi e consentiranno di rilasciare un certificato di idoneità statica all’uso del cavalcavia, con indicazione dei carichi massimi ammissibili per il manufatto.

Seveso, una riunione aperta (senza il sindaco) per discutere dei sottopassi

La organizzano le forza di opposizione (Pd, M5S e Butti) nella serata di lunedì 9 dicembre, dopo che la richiesta di consiglio comunale aperto è stata nuovamente respinta.

Monza, zona Boscherona: ma cosa sta succedendo ai cartelli stradali?

Nel quartiere a nord della città i cittadini denunciano numerosi casi di segnali manomessi, obsoleti e danneggiati. E chiedono un intervento più efficace dei tecnici del Comune.

Seveso Futura va a San Pietro: “migliorare la viabilità del quartiere”

In attesa del consiglio comunale aperto il gruppo extra consiliare ha mostrato preoccupazione per il futuro di San Pietro, già in una difficile situazione per quel che concerne la mobilità.

Arcore, cantiere di via Montegrappa. Dal 5 novembre passerella per le auto in via Umberto I

La pista provvisoria rimarrà montata per una settimana

Monza, viabilità spalto Piodo: scatta la protesta dei residenti

Sotto accusa la mancanza di controlli dopo l'introduzione della zona a traffico limitato

Monza, pronto il piano delle opere pubbliche: 35milioni per un nuovo volto alla città

Per l'anno 2020 spiccano tra interventi "mirati" la fermata ferroviaria Monza - Est (prima fase euro 1.500.000), e la manutenzione della pista ciclabile del Villoresi (euro 600mila). 

Monza, mezzo milione di euro per riqualificare i segnali stradali

L'amministrazione finanzia una serie di interventi per sistemare i cartelli lungo le vie cittadine

Gran premio di Monza, viabilità e sicurezza: tutti i numeri dell’organizzazione

I costi straordinari del personale, stimati in 113 mila euro, saranno sostenuti da Sias, la società che gestisce l’Autodromo.