14 Giugno 2021 Segnala una notizia

Monza, in arrivo 13 nuovi autovelox: ecco in quali vie

Entro Marzo 13 nuovi autovelox in arterie note in città, anche per essere state triste teatro di tragedie automobilistiche.

Statale 36, “Valassina lumaca”: nuova discussione sui limiti di velocità

Discussa oggi l’interrogazione della Lega Nord in Consiglio Regionale. Romeo: “La Valassina lumaca crea situazioni di maggior pericolosità, si torni presto ai 110 km/h”.

Viale Cesare Battisti, l’autovelox spara in due giorni 9 multe

Autovelox in viale Cesare Battisti: fioccano le prime multe. Dopo solo due giorni di prova i controlli della velocità hanno portato i primi risultati.

Monza Viale Brianza, autovelox ripulito: primi test #foto

Posizionato, vandalizzato e già ripulito: il contenitore per il rilevamento della velocità piazzato ieri in viale Brianza è oggi sede di un autovelox.

Monza, viale Brianza: patente ritirata, sfrecciava a 120 km/h

Due patenti ritirate in un'ora e mezza: questo l'esito dell'attività di controllo svolta dalla Polizia Locale di Monza in viale Brianza.

Monza, in arrivo gli armadi dissuasori. Previste 15 postazioni

Un’operazione che servirà per migliorare la situazione in diversi punti cittadini che presentano criticità legate all’andatura degli autoveicoli.

Monza, guerra alla velocità: arrivano gli autovelox di ultima generazione

Monza, arrivano i telelaser di ultimissima genarazione. Il parco autovelox del capoluogo brianzolo si rifà il look.

FIAB – Monzainbici, flash mob: “Chiediamo i 30km/h in città”

Trenta km/h in città: è questa la richiesta di FIAB - Monzainbici avanzata nel corso del flash mob organizzato ieri.

Striscia la notizia arriva a Monza, il sindaco perde le “Staffe…lli”

A poche settimane dai due tragici incidenti che hanno strappato la vita ai giovanissimi Elio Bonavita e Matteo Trenti a Monza si torna a parlare di sicurezza nelle strade.

Milano autovelox: ecco tutte le strade con i nuovi controlli della velocità

Sono 15 i nuovi autovelox che verranno installati a breve a Milano. Progettati con un decreto del prefetto già nel lontano 2003, dovrebbero essere attivi per la fine dell’anno, su sette strade ad alto scorrimento.